Log in

Coppa Italia, l'Inter vola in quota contro la Lazio

  • Scritto da Redazione

Ecco le quote di Microgame per la Coppa Italia: l'Intero è favorita nella sfida contro la Lazio.

Nove vittorie consecutive per l'Inter, due sconfitte di fila per la Lazio. Morale alle stelle per i nerazzurri, sotto i tacchi per i biancocelesti, soprattutto dopo il ko beffa di sabato, in casa contro il Chievo Verona. Una condizione che si riflette perfettamente nei flussi di scommesse sul match di domani a San Siro, quarto di finale della Coppa Italia. L'Inter non è favoritissima (si gioca a 2,10 la vittoria della squadra di Pioli al 90'), ma ha catalizzato l'84% delle giocate '1X2' su Microgame Group. La Lazio invece, piazzata a 3,60, raccoglie pochi consensi: appena il 7 percento delle scommesse, così come non ha riscosso molto credito il pareggio, offerto a 3,40. Nella serie vincente dell'Inter spiccano anche i 4 esiti Over consecutivi registrati in casa: un altro match con almeno tre reti complessive vale 1,80, si gioca a 3,10 l'opzione '1 + Over', vale a dire successo interista e 3 o più gol totali.

Ancora più ampio il consenso riscosso dalla Roma, nonostante i giallorossi debbano digerire la sconfitta subita in rimonta a Marassi contro la Samp. La squadra di Spalletti gioca mercoledì in casa contro il Cesena. Il fattore campo (all'Olimpico la Roma ha vinto le ultime otto partite giocate) e il gap di categoria (i romagnoli sono terzultimi in Serie B) pesano però in maniera determinante su pronostico e flussi di gioco. I giallorossi vincenti sono dati a 1,15 appena, con il 98 percento delle preferenze. Identiche tra di loro le tendenze su pareggio (a 8 volte la posta) e blitz del Cesena (a 18,00): 1 percento per entrambi gli esiti.

C'è però un precedente che gioca a favore dei romagnoli: l'ultima volta che affrontarono la Roma in Coppa Italia, nell'agosto del 1996, eliminarono i giallorossi con un 3-1 al Manuzzi, nel secondo turno della competizione. Lo stesso risultato replicato all'Olimpico (finale 1-3) sarebbe un colpo a quota 150,00.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.