Log in

Federer e Nadal vinceranno un altro slam nel 2017? Ecco le quote del post Miami

  • Scritto da Cesare Antonini

La vittoria di Roger Federer nell'Atp Miami su Rafa Nadal, riapre tutti i giochi per i tornei del grande Slam per i due campionissimi. 

La vittoria numero 91, il "poker" di sconfitte rifilato all'avversario nemico e amico Rafa Nadal all'Apt Challenge di Miami e un ritorno pazzesco dopo il grave infortunio. Dopo il miracolo e i successi ora per Roger Federer è subito tempo di pressioni: riuscirà il maestro svizzero a vincere un altro titolo del Grande Slam con obiettivo, Wimbledon più che Roland Garros? Secondo i bookmakers le probabilità crescono anche se Andy Murray e Nole Djokovic sono ancora un passo avanti sia a Federer che a Nadal su tutte e due le superfici di gioco. Ma, tornati alla grande da due periodi difficili, la lotta a 4 sembra dare davvero grosso filo da torcere per i due primi della lista che forse speravano in un futuro più facile meno l'ingombro del duo spagnolo-svizzero.


I bookmakers esteri dicono che "Fed-Express" può vincere un altro Slam bancandolo 9 a 2. Più facile che lo vinca Nadal che è pagato 2 a 1.
Ma, sbirciando le quote antepost Snai, possiamo vedere con maggiore precisione la distinzione sulle superfici che facevamo prima.
Inizia la stagione della terra rossa dove Nadal avrà la meglio. Non a caso è favorito a quota 3.00 nella vittoria del Roland Garros su Djokovic a 4.00 e Murray a 4.50. Re Roger è dietro a Wawrinka a quota 13.00 piuttosto lontano insomma. Fognini paga 150 volte la posta, per chi volesse rischiare qualche euro dopo l'ottima performance di Miami.
A Wimbledon faticherà Nadal a quota 20 mentre Murray e Djiokovic sono in vetta a quota 3.50 e 3.75 con grande incertezza. Ma occhio a Federer che spunta dietro a 4.50. Quello che le quote dicono, comunque, è che sull'erba sarà una lotta a tre. E dopo la vittoria di ieri, domenica 2 aprile, e il tennis sciorinato contro Nadal, per Federer le quote sono destinate a crollate.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.