Log in

Champions League, la Juve 'vede' la finale

  • Scritto da Redazione

Le quote Snai per la vittoria contro il Monaco nella semifinale di Champions League sorridono alla Juve, da quattro anni imbattuta allo Stadium di Torino.


L’ultima sconfitta europea allo Stadium risale ormai a più di quattro anni fa. Era il 10 aprile 2013, il Bayern vinse 2-0 e segnò Mandzukic. Una statistica impressionante che proietta la Juventus verso la finale di Champions League, almeno nelle quote Snai.

Una settimana dopo il 2-0 conquistato a Montecarlo, il tabellone prevede un’altra serata felice con il Monaco nel ritorno delle semifinali in programma domani: la vittoria dei bianconeri vola a 1,60, in netto vantaggio sul 5,50 di Jardim e i suoi.

Ad Allegri basterebbe anche il pareggio, esito arrivato due volte in casa durante la fase a gironi e un’altra "X" vale 4 volte la posta. Cammino a forte impronta Over per il Monaco nelle sette trasferte disputate in questa edizione di Champions, visto che per sei volte i francesi hanno centrato l’esito alto. Anche stavolta una partita da almeno tre reti complessive è favorita a 1,73 contro il 2,00 dell’Under.
Gli occhi saranno di nuovo puntati sulla difesa juventina, finora con due sole reti al passivo: il guizzo del Monaco è offerto a 2,20, Buffon imbattuto vale 1,52.

ORGOGLIO ATLETICO - Mercoledì sera, l'Atletico Madrid tenta la grande impresa al Calderòn, dopo la batosta subita la settimana scorsa al Bernabeu. Il 3-0 del Real è una pietra quasi tombale sulla qualificazione, tuttavia il pronostico limitato all'"1X2" è in perfetto equilibrio: tanto il segno "1" che il "2" si assestano a 2,60 su Snai, il pareggio si gioca a 3,50. La semplice vittoria può appagare l'orgoglio dell'Atletico, ma per agguantare almeno i supplementari ci vuole un 3-0 che in lavagna vale 28 volte la scommessa. L'ultimo incrocio delle due squadre al Calderòn, il 19 novembre del 2016, si concluse con tre reti, ma furono tutte del Real Madrid. Ben più incoraggiante per Simeone il precedente del 7 febbraio 2015, finito 4-0 per l'Atletico. Da una parte o dall'altra, i gol non dovrebbero mancare: l'Over è a 1,65, l'Under sale a 2,10.
RONALDO IMPRENDIBILE - Eliminato dalla Juve, Leo Messi ha già lasciato la compagnia, ma c'è ancora lui in testa alla classifica cannonieri di Champions League, con 11 reti. Ben difficile, però, che il primato della Pulce vada in porto: Ronaldo ha con tutta probabilità ancora due partite davanti e segue a una sola lunghezza. In termini di quote, CR7 è chiaramente favorito, a 1,40, Messi segue a 2,75. Verosimilmente, nessuno può inserirsi nel duello, a meno che Higuain, risvegliatosi fragorosamente a Montecarlo, non faccia l'impresa. El Pipita è a 5 reti, deve segnarne almeno 6 in due partite, nella probabile ipotesi che la Juventus approdi in finale. La quota, 500, può far gola a chi va a caccia del colpo memorabile.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.