Log in

Serie A: Juve-Cagliari, riscatto bianconero a 1,15

  • Scritto da Redazione

Juventus all’attacco dopo il ko in Supercoppa, a bassa quota il 3-0 contro i rossoblù. Azzurri favoriti contro il Verona.

Furia Juventus nell’anticipo della prima giornata di Serie A. Il campionato 2017/2018 si apre nel segno dei bianconeri, obbligati a riscattare il ko di Supercoppa e più in generale un inizio di stagione poco entusiasmante. A farne le spese, almeno nelle quote Snai, è il Cagliari: per la sfida in programma sabato 19, i rossoblù si presentano allo Stadium con una quota pesantissima, a 16, con pochissime possibilità di ribaltare l’1,15 dei bianconeri, o di agguantare un prezioso pareggio offerto a 8 volte la posta. I precedenti con la Juve, d’altra parte, parlano chiaro: gli ultimi successi contro i bianconeri risalgono al 2009 e nei due confronti dello scorso campionato il Cagliari non è mai andato a segno. Riuscirci stavolta, approfittando di una difesa ancora in fase di assestamento dopo l’addio di Bonucci, pagherebbe 2,30. Nessun dubbio, invece, sull'attacco di Allegri e i suoi: le quote Snai puntano su almeno due gol realizzati dai bianconeri (a 1,23), per tre o più marcature si sale a 1,80. Con queste premesse vola ovviamente anche l’Over, dato a 1,50, mentre per il risultato esatto spicca il 3-0 a 6,00.

La sconfitta in Supercoppa non ha intaccato la fiducia dei quotisti SNAI nel settimo tricolore di fila della Juve. Bianconeri ancora saldamente in testa nella scommessa sullo scudetto, a 1,85, seguiti da Napoli (4,50), Milan (6,00), Inter e Roma (entrambe a 10,00). A lungo termine, poi, è probabile che la difesa trovi la nuova quadratura. Il tabellone sul miglior reparto arretrato del campionato dà ancora una volta ragione ad Allegri, visto l’1,75 offerto sui bianconeri. Più distanti Milan e Napoli, in seconda posizione a 4,50.

Sarà proprio al Napoli a scendere in campo sabato subito dopo la Juve. Dopo la buona prova nei playoff di Champions la squadra di Sarri inizierà dalla trasferta a Verona contro l’Hellas, in un confronto che nelle ultime stagioni ha regalato parecchie soddisfazioni agli azzurri (8 vittorie nei dieci precedenti dal 2004 a oggi). Il blitz al Bentegodi è offerto a 1,40, per segno «X» e vittoria gialloblù la quota sale a 4,50 e 8,75. Senza Cassano, ma con Cerci e Pazzini in attacco, il Verona può comunque impensierire la retroguardia del Napoli. Anche in questo caso l’Over è favorito a 1,53 (Under a 2,35), e i quotisti lanciano anche il Goal (entrambe le squadre a segno), in tabellone a 1,73.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.