Log in

Qualificazioni Mondiali: Spagna- Italia, il '2' per la storia a quota 5

  • Scritto da Redazione

Ecco le quote di Snai per la partita Spagna-Italia, valida per le qualificazioni ai Mondiali 2018.

Un successo pesantissimo nelle quote, che avrebbe anche un valore storico. Italia a caccia dell’impresa domani sera, 2 settembre, a Madrid, nella partita delle qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018 contro la Spagna. Le due nazionali conducono il Gruppo G a pari punti, 16, e solo una andrà direttamente alla fase a gironi, per la seconda classificata ci sarà da sudare agli spareggi. In più, nelle gare di qualificazione ai mondiali le Furie Rosse non hanno mai perso in casa: il primo ko di sempre è a quota elevata sul tabellone Snai, cinque volte la scommessa. E nel caso sarebbe la seconda vittoria azzurra in Spagna, l’unico altro successo, in dieci precedenti, risale a un’amichevole del 1949. Dunque, il fattore campo avvantaggia parecchio la squadra di Lopetegui, ampiamente favorita a 1,77. Il pareggio, così finì nella gara d’andata a Torino, viaggia invece a 3,35.

Morata, quota calda - Spagna e Italia hanno sì i migliori attacchi del girone G (rispettivamente con 21 e 18 reti segnate) ma eccellono anche in difesa (solo tre reti subite dagli iberici, quattro dagli azzurri): è per questo che nelle scommesse sul numero di marcature i quotisti preferiscono l’Under (massimo due complessive), offerto a 1,50. Quanto ai possibili goleador, nel 4-3-3 della Spagna sono Alvaro Morata, David Silva e Marco Asensio i tre nomi più caldi: 2,50, 3,40 e 3,50 le loro quote. Nel 4-4-2 degli azzurri sono invece Andrea Belotti e Ciro Immobile a condurre la danza del gol, dati a 3,25 e 3,40 per una rete.

Serbia per l’allungo - La sfida per il primo posto si gioca invece a distanza nel Gruppo D, dove Irlanda e Serbia sono appaiate in vetta a 12 punti. La nazionale dei verdi ha il compito sulla carta più difficile nella trasferta in Georgia, nonostante giochi da favorita a 1,77. Il pareggio è a 3,35, i padroni di casa sono a 5,00. Ben più bassa la quota per la vittoria serba in casa contro la Moldavia: 1,11, mentre "X" e "2" salgono alle stelle, a 8,25 e 25. Dietro di loro, c’è l’equilibratissima sfida tra Galles e Austria. Entrambe hanno 8 punti e nel match di domani a Cardiff la forbice delle quote è leggermente a favore dei padroni di casa, dati a 2,20 contro il 3,15 del pareggio e il 3,45 sugli austriaci.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.