Logo

Serie A: Milan-Juve, quote bianconere, colpo di Montella vale 4,00

Campioni d'Italia largamente favoriti nel big match di San Siro: 2 a 1,95. In linea gli orientamenti degli scommettitori: il 49 percento dice Juve, il 18 percento gioca sul Milan.

 

Nei pronostici di inizio stagione doveva essere uno dei primi snodi sulla via dello scudetto. I disagi rossoneri hanno invece reso Milan-Juve, anticipo di domani pomeriggio, un match dal pronostico fortemente orientato sul versante bianconero. Su Snai la vittoria esterna della Juventus è data a un modesto 1,95, mentre il segno 1 rossonero vale 4 volte la scommessa e il pareggio si gioca a 3,45. La casistica recente, però, parla di una sfida sempre sul filo dell'equilibrio. Negli ultimi sette confronti diretti, tra le due squadre non c'è mai stato più di un gol di differenza. Cinque le vittorie bianconere, ma il Milan ha gioito nella Supercoppa del 2016 (ai rigori) e ha battuto la Juve nell'ultimo match a San Siro, giusto un anno fa. Quanto alla scelta Under-Over, una gara con almeno tre reti complessive è in lavagna a 1,90, l'ipotesi Under è di poco più probabile, a 1,80. Premiano la Juve anche le opzioni degli scommettitori Snai: il 49 percento delle giocate si dirige sul 2, il 33 percento vede il pareggio, solo il 18 percento dice Milan.

 

LA ROMA - Nel secondo anticipo del sabato, in campo Roma e Bologna all'Olimpico. I giallorossi, a punteggio pieno in trasferta, hanno accusato le uniche due battute a vuoto stagionali sul proprio terreno, contro Inter e Napoli. La vittoria con i rossoblù, che consente a Di Francesco di rimanere agganciato al treno delle migliori, è a 1,28. Il colpo del Bologna, che in trasferta ha ottenuto tre delle quattro vittorie stagionali, sale fino a 10, il pareggio è a 5,75. Attesa una partita con molti gol, l'Over plana a 1,47.
NAPOLI OVER - Il Napoli ospita il Sassuolo e il pronostico è sbilanciatissimo: 1 a 1,15, X a 8,00, vittoria emiliana a 15. Ai minimi termini anche l'Over, a 1,28, e del resto l'andatura del Napoli è eloquente: 12 gol messi a segno nelle quattro partite interne. A bassa quota anche la vittoria della lanciatissima Lazio sul campo del Benevento: 2 a 1,28. Il pareggio, che per i giallorossi determinerebbe il primo punto in classifica, si gioca a 5,50, la vittoria campana è a 10.
SPAL-GENOA IN EQUILIBRIO - Scontro in chiave salvezza tra Spal e Genoa: quote equilibrate con leggera preferenza per il 2, dato a 2,60 contro la vittoria dei padroni di casa a 2,85. Fiorentina da 2 (1,65) a Crotone (5,25); Sampdoria favorita (1,85) in casa con il Chievo (4,25). L'Udinese (3,65) parte in salita in casa con l'Atalanta (2,05); il Torino (due soli punti nelle ultime cinque partite) cerca la vittoria nel match interno con il Cagliari: 1 a 1,63, 2 a 5,00. Lunedì, posticipo al Bentegodi tra Verona e Inter: 2 a bassa quota (1,40), Verona a quota impresa (7,75).
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.