Log in

L'11esima giornata di Serie A e i pronostici di Gioconewsplayer.it

  • Scritto da Gt

I pronostici di scommesse dell'11esima giornata di Serie A: ancora tante partite facili per le big ma c'è Milan-Juve. 

Dopo un turno infrasettimanale che ha rispettato tutti i pronostici con le grandi che hanno fatto il pieno dei 3 punti non senza difficoltà, ecco tornare la Serie A con una “tre giorni” lunghissima e appassionante. Le squadre torneranno in campo sabato 29, domenica 30 e lunedì 31 ottobre per l'undicesima giornata di campionato. Occhi puntati su Milan - Juve a San Siro mentre le altre ci sono partite piuttosto abbordabili. 

Pronostico Roma-Bologna (1): chi non dovrebbe incontrare particolari problemi a conquistare i tre punti in palio è la Roma, che anche contro il Crotone ha proseguito la propria marcia in campionato. I felsinei rimangono un passo indietro rispetto alle squadre che lottano per le posizioni di vertice. Certo c’è da migliorare molto rispetto alla gara con il Crotone che poteva anche trasformarsi in tragedia. Ma è andata liscia così. 

 

Pronostico Benevento-Lazio (2): il cambio di allenatore non ha sortito gli effetti sperati per i sanniti, sconfitti a Cagliari nello scontro salvezza. I biancocelesti non conoscono invece soste e dopo il successo di Bologna sono pronti a concedere il bis. Immobile deve rifarsi dall’errore del dischetto e solo un po’ di stanchezza può danneggiare i laziali ma il Benevento è messo davvero male. 
 
Pronostico Sampdoria-Chievo (1): la squadra di Giampaolo è stata tra le poche a mettere in difficoltà l'Inter in questo avvio di stagione, a conferma del progetto di valore inseguito dai blucerchiati, favoriti per la gara di domenica.
 
 
Pronostico Spal-Genoa (2): dopo la bella prova casalinga contro il Napoli, la Spal sembra essere sparita. Contro la Juve è arrivata l'ennesima sconfitta stagionale e contro il Genoa diventa già decisiva. Il Grifone, nonostante gli ultimi risultati, ha grandi qualità.
 
Pronostico Napoli-Sassuolo (1): chi può fermare questo Napoli? Fin qui ci sono riuscite soltanto Manchester City e Inter, che con tutto il rispetto per i tifosi neroverdi non possono essere paragonate al Sassuolo. Soprattutto ora che gli emiliani sono lontani parenti della squadra ammirata fino a una stagione fa.
 
Pronostico Udinese-Atalanta (x): entrambe sono partite in sordina, meglio i bergamaschi però. Arrivano da due successi, contro Sassuolo e Verona. A Udine non è mai semplice e l'Atalanta dovrà anche giocare il turno di Europa League. La fatica del mese di ottobre potrebbe farsi sentire.
 
Pronostico Crotone-Fiorentina (2): in pochi avrebbero immaginato che dopo le prime 10 partite i viola potessero avere gli stessi punti del Milan. l sesto posto è ad una sola lunghezza e già domenica a Crotone potrebbe diventare realtà.
 
Pronostico Torino-Cagliari (1): l'assenza di Andrea Belotti è stata determinante per i numerosi passi falsi collezionati dal Torino in quest'ultimo periodo. Contro i sardi però la formazione di Mihajlovic dovrebbe tornare a correre.
 
Pronostico Verona-Inter (2): il mito della fatal Verona vale più per i cugini rossoneri che per gli interisti. Se poi consideriamo che l'Inter non è mai stata così forte negli ultimi anni, il segno 2 diventa un qualcosa su cui non discutere.  
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.