Logo

Serie A: Bunker Roma un altro 0-1 giallorosso è a 12

La squadra di Di Francesco ha incassato solo cinque reti in campionato e a Firenze parte leggermente favorita: 2 a 2,30, vittoria viola a 2,95.

Cinque reti subite in dieci partite di campionato, soltanto una nelle ultime cinque: la Roma di Di Francesco sta diventando un bunker impenetrabile. Domenica tocca alla Fiorentina tentare di battere Alisson, che ha incassato l'ultimo gol il 14 ottobre scorso dal Napoli, prima delle vittorie giallorosse per 1-0 contro Torino, Crotone e Bologna. Il pronostico Snai è piuttosto equilibrato: favorita la Roma a 2,30, ma l'1 viola non è molto distante, a 2,95, con il pareggio a 3,55. I giallorossi stanno mettendo in fila da cinque giornate Under e No Goal, ma stavolta i due esiti non sono ritenuti probabili: l'Under vale 2,40, il No Goal vola a 2,65. Un altro 0-1 della Roma è a 12. L'ultimo precedente al Franchi, nel settembre 2016, è però a tinte viola: 1-0 con gol nel finale di Badelj.

Tra gli anticipi del sabato spicca la stracittadina genovese. La Samp vede l'alta classifica, il Genoa è in piena zona retrocessione, ma il derby vive di logiche particolari, e così le quote si presentano in buon equilibrio: il segno 1 rossoblù è a 2,85, la vittoria blucerchiata viaggia con un moderato favore, a 2,55, il pari è a 3,20. Lo scorso anno la Samp vinse di misura entrambi i derby, l'ultimo successo del Genoa è il fragoroso 0-3 del maggio 2016. Per i quotisti è probabile che tutte due le squadre vadano a segno, il Goal non supera 1,65.
Chiaramente favorita l'Inter a San Siro, contro un Torino che ha ritrovato i tre punti nell'ultimo turno dopo un periodo difficile. Il segno 1 è offerto su Snai a 1,50, il pareggio a 4,50, la vittoria granata vale 6,25. Il quadro dei precedenti non rassicura Spalletti: il Toro ha vinto a Milano due degli ultimi tre confronti. Settima trasferta stagionale per il Napoli, che finora lontano dal San Paolo in campionato ha sempre vinto. L'ennesimo 2 è in lavagna a bassa quota, 1,35; il colpo del Chievo, reduce da due sconfitte, è a 8,25, la X è a 5,00. Talmente basso da essere ingiocabile il segno 1 della Juventus con il Benevento: 1,05. Altissimo il pareggio, a 13, quota record per il 2, dato a 35. Sulla carta agevole anche il compito della Lazio, a 1,25 nell'incontro casalingo con l'Udinese. A 9,75 il 2 dei friulani, che hanno vinto le ultime due partite.
Con il fardello di tre sconfitte e un pareggio nelle ultime cinque gare, il Milan va in cerca dei tre punti a Sassuolo. Le quote confortano Montella: 2 a 2,10, vittoria emiliana a 3,45. Nettamente avanti l'Atalanta (1,30) in casa con la Spal (9,50), favorito il Cagliari (1,87) che ospita il Verona (4,25). Nell'anticipo del sabato, Bologna a 1,80 con il Crotone. Calabresi a 5,00.
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.