Log in

X Factor 11, chi sono gli 'anti-Maneskin'? Ecco le quote e le assegnazioni

  • Scritto da Cesare Antonini

Chi può sconfiggere i Maneskin super favoriti a XFactor? Ecco la situazione delle quote al quarto live anche per le eliminazioni. 

Chi può realmente infastidire il "treno" dei Maneskin, il gruppo rock romano che sta "spaccando" letteralmente il più popolare talent show della tv italiana? E' questa la domanda che forse dobbiamo porci. Anche perché i bookmakers come Sisal Matchpoint e Snai hanno già aggiustato le quote al ribasso proprio per il gruppo che ha incantato nelle ultime uscite costringendo Fedez a sentenziare: "Anche se non dovrei dirlo la vostra ultima esibizione è tre spanne sopra a tutti".

Chi c'è, quindi, in seconda fila dietro alla pole dei romani rockettari? Beh ancora loro, Lorenzo Licitra, Rita Bellanza e Sam Storm. Indubbiamente la qualità di quest'anno è tanta tanta roba e ci aspettiamo il lancio di almeno 3 nomi tra i concorrenti. Senza contare un certo Andrea Radice o una zampata della dotatissima Camille Cabaltero.

Ma andiamo per ordine. Molto dipenderà stasera dalle assegnazioni dei giudici che possono valorizzare e spostare valori, spesso a favore o discapito dei concorrenti. Manuel Agnelli finora ha fatto un lavoro magnifico e cerca di far "scalare" la marcia ai suoi Maneskin: canteranno "Un temporale" di Ghemon, una ballata di una realtà emergente ma già molto stimata e sarà l'occasione per vedere un volto diverso dei favoriti. Agnelli finora ha spinto sull'acceleratore e sa che può tirare il fiato anche se un'altra ottima esibizione potrebbe avvicinare ancora di più il suo gruppo al successo. La quota sul vincente per loro rimane a 3.00.

Gli altri possono accelerare e Rita Bellanza tornerà a far piangere, molto probabilmente: sul suo tavolo da studiare c'è La Donna Cannone di De Gregori. Tanta roba per lei che ebbe un successo pazzesco con Sally di Vasco. Su Rita crede Sisal che la "banca" a 4.00 mentre Snai ha creato un fossato tra i Maneskin con la Bellanza a 5.00 con Storm.

Decisiva l'esibizione di Licitra che Sisal vede a 4.00 ma Snai abbassa a 3,25 vicinissimo al gruppo romano. Mara Maionchi sembra aver fatto 13 con l'assegnazione: Nothing Else Matters dei Metallica. Se Lorenzo azzecca tutto, esibizione e arrangiamento, Agnelli e Fedez che lo vedono troppo "vecchio" e troppo "Bublé" (ma anche "Il Volo"), potrebbero finalmente convincersi e spingerlo verso la finale. Discograficamente sia lui che i Maneskin potrebbero spingere benissimo. Ma anche Rita e Samuel. E la Maionchi ci sa fare.
Samuel Storm (a 5 su Snai e a 6 su Sisal) dovrebbe rimanere sullo stile pop/soul che finora Fedez gli ha ritagliato addosso. Per lui un pezzone di Donny Hataway, A song for you. E' nelle sue corde, senza dubbio, ma potrebbe non dargli quella spinta pazzesca che gli serve. Per noi, comunque, è già in finale.
 
Tra quelli a rischio dopo due ballottaggi "conquistati" ma vinti, ecco i Ros che si cimenteranno in un pezzone degli Artic Monkeys, Why’d you only call me when you’re high? e potrebbe essere una bell'aiuto per loro. Per gli altri due in difficoltà, Enrico Nigiotti e Gabriele Esposito due grandi classici scelti dai giudici. E qui si giocano tutto: To make you feel my love di Bob Dylan per Enrico mentre Esposito canterà Hotel Californa degli Eagles. Non male eh?
Per Sisal ballottaggio sicuro tra Ros (2.25) e Nigiotti a quota 3.00. Rischia Gabriele a 3.50 ma dovrebbe ancora salvarsi.
Su Snai stessa storia anche se Nigiotti scende addirittura a 2.75 ed Esposito si allontana dalla zona "retrocessione" a 3.75.
Un po' nella terra di mezzo sia Camille Cabaltero che Andrea Radice. A noi piacciono tutti e due ma per la vittoria finale poco da fare.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.