Log in

Coppa Italia: Napoli, insidia Udinese

  • Scritto da Redazione

Ecco la quote di Snai per la Coppa Italia: insidia Udinese per il Napoli, secondo il bookmaker.

L’Udinese è in formissima, ma contro un Napoli ritrovato la strada è tutta in salita. Giudizio netto sul tabellone quote di Snai, alla vigilia del secondo round degli ottavi di Coppa Italia. La squadra di Sarri, tornata al successo e di nuovo prima in campionato, è stra-favorita a 1,30 per la gara del San Paolo. L’Udinese però ha cambiato volto da quando è arrivato Oddo in panchina: tre vittorie di fila (compresa quella di San Siro contro l’Inter, che ha agevolato il sorpasso del Napoli) e un unico ko, rimediato dal nuovo allenatore all’esordio, proprio contro gli azzurri. Un  blitz friulano a Fuorigrotta (l’ultimo successo esterno sul Napoli risale al 2011), fa salire la quota a 8,50, mentre il pareggio si posiziona a 5,50. Giudizio tranchant anche nelle quote sul passaggio del turno: a 1,10 la qualificazione di Sarri, a 6,00 quella di Oddo.

Udinese, media Goal - Tornando alla partita di domani, le previsioni SNAI puntano sullo spettacolo. Ovvero: molte reti, su entrambi i versanti. Logico, anche considerando che il Napoli ha ritrovato feeling sotto porta, nonostante il digiuno di Mertens, e l’Udinese ha segnato 8 reti nelle ultime tre vittorie. Una partita con almeno tre gol complessivi (scommessa Over) è ritenuta probabile a 1,53. Buone chance anche per il Goal (la giocata su entrambe le formazioni a segno, piazzata a 1,87), soprattutto in virtù dei numeri dei friulani che hanno una differenza reti prossima allo zero. Segnano e subiscono gol in maniera costante: 26 le reti fatte in campionato, 25 quelle incassate, dato che si replica alla perfezione anche in trasferta (12 contro 11).

Juve e Roma, avanti facile - Il quadro degli ottavi si completerà giovedì, con altre tre partite in programma. Si parte nel pomeriggio con la sfida tra Atalanta e Sassuolo. Anche gli emiliani hanno cambiato allenatore da poco (Iachini al posto di Bucchi) e con la nuova guida sono ripartiti di slancio (tre vittorie e un ko), ma anche per loro la qualificazione non è cosa facile. Si punta a 5,25 sul "2", contro il 3,85 sul pareggio e il basso 1,63 per il successo dell’Atalanta. Situazione nettamente sbilanciata sull’"1" anche per le sfide di Juventus e Roma. I bianconeri la spuntano sul Genoa a 1,25 (pari a 5,50 e colpo del Grifone a 11,00), i giallorossi conducono a 1,50 sul Torino, contro il 4,25 sulla "X" e il 6,00 per il "2". 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.