Log in

Snai, Serie A: tutte le grandi volano a bassa quota

  • Scritto da Redazione

Per il prossimo turno di Serie A i quotisti Snai vedono i successi "facili" di Napoli, Juve e Lazio, Inter e Roma.


Quote in altalena per la 22ª giornata di Serie A. Le grandi se la vedono con squadre impegnate nella lotta per la salvezza, di conseguenza i quotisti Snai scavano ampi solchi tra i segni "1" e "2". Benevento-Napoli, posticipo domenicale, è addirittura un testacoda.

I padroni di casa potranno valutare gli effetti di un mercato invernale rivoluzionario, ma in quota la vita è durissima: il segno "1" vale ben 16 volte la scommessa, il "2" non supera 1,18. Altissimo il pareggio, a 7,00. Il Napoli ultimamente segna di meno (7 gol nelle ultime quattro partite), ma al “Vigorito” l'Over è nell'aria, a 1,40, mentre l'Under è un'opzione da 2,75.

JUVE BUNKER - Quote analoghe per la Juventus, che però gioca in casa, contro il Sassuolo: segno "1" a 1,22, pareggio a 6,00, impresa emiliana a 15. I campioni d'Italia hanno una mostruosa solidità difensiva: tra campionato e coppe hanno incassato lo straccio di un gol nelle ultime 14 partite, facendo registrare quindi 13 No Goal. Un'altra partita con almeno una squadra a secco è dunque ritenuta molto probabile, e la quota si ferma a 1,47 (Goal a 2,50).
 
 
CROTONE, PRODIGIO DA 10 - Quanto alle due grandi “malate”, Inter e Roma, il turno promette il ritorno alla vittoria, che latita rispettivamente da 7 e 6 partite. I nerazzurri ospitano il Crotone nell'anticipo di domani sera e partono da un segno "1" offerto a 1,30. I calabresi lo scorso anno a San Siro resistettero sullo 0-0 per 84 minuti, prima di incassare tre reti in rapida successione. Ad alta quota la "X", a 5,00, il "2" si impenna fino a 10. La Roma va in visita al Bentegodi e trova un Verona reduce dall'impresa del Franchi. I quotisti Snai propendono comunque chiaramente per il "2", a 1,45, mentre gli uomini di Pecchia viaggiano a 6,75. Al Verona starebbe benone anche un pari, dato a 4,50. I giallorossi hanno fatto registrare solo due Over nelle ultime dieci in campionato, ma una partita con almeno tre reti è l'esito previsto dai quotisti Snai, a 1,53.
 
 
LAZIO, INSIDIA STRESS - La Lazio, nel posticipo di lunedì all'Olimpico, punta a mantenere il terzo posto in solitudine. Di fronte avrà un Genova che dopo un buon avvento di Ballardini, ha innestato la retromarcia, con due sconfitte consecutive. L'"1" dei biancocelesti, reduci dal doppio, serrato scontro con il Milan, è basso ma non rasoterra, 1,50. A 4,00 il pareggio, a 6,50 l'acuto del Genoa. A metà classifica si incontrano Bologna e Fiorentina. Favoriti a 2,30 i viola, malgrado la scoppola interna della settimana scorsa con il Verona. La vittoria dei padroni di casa è a 3,25. La Samp, splendida con la Roma all'Olimpico, gioca sabato in casa con il Torino: pronostico equilibrato, con l'"1" a 2,40 e il "2" a 2,85. Avanti l'Atalanta (1,40) con il Chievo (8,25), favorito il Cagliari (2,15) nel match salvezza con la Spal (3,55). Il Milan proverà a confermare a Udine i recenti progressi: quote favorevoli, con il "2" a 2,25 e la vittoria friulana a 3,25.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.