Log in

Parte Sanremo, Meta-Moro favoriti, la sorpresa può essere Annalisa

  • Scritto da Gianni Carra

Stasera, 6 febbraio, al via la 68esima edizione del festival della canzone italiana a Sanremo: ecco i favoriti e le sorprese. 

Questa sera, martedì 6 febbraio, si apre la sessantottesima edizione del Festival della canzone italiana, una delle trasmissioni televisive, dove i record di ascolti, vengono normalmente battuti di anno in anno. Un top cantante come Claudio Baglioni sarà il conduttore di una competizione che vedrà 20 artisti e 8 nuove proposte. Tra i cosiddetti vip, troviamo cantanti conosciuti come Ornella Vanoni, Ron, Luca Barbarossa, gli ex Pooh Roby Facchinetti insieme a Riccardo Fogli, e Red Canzian che gareggerà da solo. Poi Elio e le Storie Tese, si ripresentano dopo lo scioglimento de gruppo storico. Ma i pronostici, sono tutti per i conosciuti e seguiti del momento, quasi tutti usciti dai vari Talent Show televisivi.

Anche i bookmakers, da anni, offrono le quote per scommettere non solo sul vincente, ma anche sul premio critica e sul miglior testo. Ovviamente per gli scommettitori si gioca al buio, senza aver sentito le canzoni, ma andando a sensazioni e leggendo, sui vari forum, articoli su consigli, da parte di giornalisti del settore. I favoriti sono il duo Ermal Meta e Fabrizio Moro, la loro quota è intorno a 3.30, seguiti da Ron, che porta una canzone con un testo del grande Lucio Dalla, il cantante pavese, è anche favorito del premio della critica Mia Martini, con quota di 2.40. Per chi volesse cercare il colpo di quota, i miei consigli sono Annalisa, che il venerdì nel duetto si avvarrà di Michele Bravi. Quest'ultimo ha un grosso seguito sui social e nella rete: la quota di Annalisa è allettante intorno a 17 volte la posta mentre i The Kolors, che sono il gruppo più giocato negli antepost, addirittura erano partiti ad una quota oltre i 25, ed ora si possono scommettere a 9.00. Piaccia o non piaccia ma Sanremo è Sanremo.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.