Log in

Giocare sicuro si può: protocollo tra Siipac Lazio e Lega Pro

  • Scritto da Redazione

Sipaac Lazio e Lega Pro siglano un procollo d'intesa per promuovere il gioco sicuro e prevenire le patologie.

Roma - "Quando parliamo di sport parliamo di una dimensione della vita umana, che va tutelata e preservata nella sua integrità, quindi anche evitando che si arrivi a fenomeni di gioco compulsivo, visto che si scommette anche sullo sport. Come Siipac Lazio vogliamo intervenire collaborando con Lega Pro. Nell’immediato il progetto prevede l’attivazione di uno sportello d’ascolto, a cui si può accedere anche tramite un numero verde, dove chi si verrà aiutati e assistiti da psicologi del Siipac". Così Florinda Maione, presidente Siipac (Società Italiana di Intervento sulle Patologie Compulsive) Lazio, introduce il protocollo d’intesa siglato con la Lega Pro, nella stessa giornata in cui si presenta anche quello sulla prevenzione del match fixing.

"È un supporto per chi cade nel gioco patologico, un fenomeno di cui oggi si parla molto e al quale Lega Pro è molto sensibile, per questo abbiamo voluto collaborare con il Siipac", aggiunge il presidente della Lega Pro Gabriele Gravina.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.