Log in

Amusement: traino per l'economia del Regno Unito

  • Scritto da Sm

Una ricerca di PwC per Bacta mostra gli elevati contributi economici del settore amusement nel mercato del Regno Unito.

Il mondo dell'amusement e i giochi a basse puntate nel Regno Unito contribuiscono per 2 miliardi di sterline al Pil del Regno Unito, con l'impiego di 34.000 persone e paga 270 milioni di sterline di Mgd e Iva. Sono i punti salienti di una ricerca sull'impatto economico condotto da PricewaterhouseCoopers LLP (PwC) per conto di Bacta (associazione dell'industria delle macchine da gioco del Regno Unito).

 

Le fonti utilizzate includono i dati pubblicamente disponibili sul gioco d'azzardo, tra cui quelli di Gambling Commission, H2 Gambling Capital, Hmrc e autorità locali che hanno un database sulle concessione di licenze, nonché interviste con gli operatori del settore, con le imprese che operano in tutti i principali settori.
Usando le tabelle analitiche fornite dal Office for National Statistics, il contributo del settore al Pil del Regno Unito è stato calcolato in 1,9 miliardi di sterline, una cifra che il 
Ceo di Bacta, John White crede rifletta lo stato e l'importanza del settore sulla scena nazionale.

"I governi successivi hanno reso chiaro quanta importanza hanno gli argomenti sostenuti nella ricerca. Per essere in grado di presentare il caso della nostra legislazione, progressiva ed equa, sostenuta da intuizioni economiche autorevoli e fornite da un'organizzazione di tutto rispetto come PwC, è stato prezioso. Essenzialmente, PwC ha creato un censimento economico del business che dimostra che il settore dell'amusement è molto serio ed è uno dei comparti che contribuisce in modo sostanziale al benessere dell'economia britannica".
I 270 milioni di sterline di Mgd e Iva delle macchine da gioco da soli sarebbero sufficienti per l'acquisto di oltre 300 Mri scanner (macchinari per la risonanza magnetica).
Utilizzando l'istruzione come il punto di riferimento del finanziamento, una scuola secondaria costruita direttamente da zero può costare tra i 9 milioni e i 30 milioni di sterline, a seconda della sua dimensione e della posizione geografica.
L'occupazione totale sostenuta nel Regno Unito è calcolata in modo simile e si basa sulla modellazione Input-Output. I dati rivelano che l'industria sostiene 34.000 posti di lavoro, una parte dei quali si trovano in zone di alta disoccupazione, anche sulla costa.
Il 3 aprile 2017, il
 Segretario di Stato per le Comunità e degli enti locali, Sajid Javid, ha annunciato che le comunità su e giù per la costa potevano beneficiare di un miglioramento delle risorse, con 40 milioni in progetti sostenuti al fine di creare nuovi posti di lavoro, attrarre turisti e dare impulso alla crescita economica.
Per John White è chiaro che l'occupazione assistita dal settore è particolarmente importante in alcune parti del paese che sono state colpite da recessione e stanno lottando per rimettersi in piedi economicamente.
Il governo riconosce la necessità di stimolare le economie costiere. Dal 2012 ha investito 120 milioni di sterline in progetti attraverso la Comunità Fondo Costiera. Il denaro è in realtà aumentato e la nostra industria sta già facendo passi in avanti attraverso la fornitura di posti di lavoro e sostegno delle economie locali e regionali. Il turismo costiero è estremamente importante e i membri di Bacta stanno fornendo l'infrastruttura che faciliterà la sua crescita e sviluppo".
 
IL FLIPPER - I contributi economici da parte del settore del divertimento sono evidenti in tutto il Paese. Andrew Heighway, amministratore delegato di Merthyr Heighway Pinball, sentiva che era il momento giusto per innovare il settore del flipper e convincere gli operatori ad investire nel mercato ancora una volta. La società ha speso tre anni e mezzo su un programma di ricerca e pianificazione per ridisegnare il flipper e renderlo più affidabile, di facile manutenzione e redditizio per gli operatori. Il primo produttore di flipper in Gran Bretagna ha goduto di un lancio di successo con il suo primo gioco, Full Throttle; questo è stato seguito da Alien Pinball, lanciato 35 anni dopo il film su cui si basa. L'impatto sulla creazione di posti di lavoro è stato importante in una città dove, secondo i dati Ons, la disoccupazione maschile si attesta sull'8,8 percento, significativamente al di sopra delle cifre sia per il Galles (5 percento) che per l'intera Gran Bretagna (5,1 percento).
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.