Log in

'Halo', 'Pokemon' e 'Street Fighter' nella Video Game Hall of Fame

  • Scritto da Ac

"Halo", "Pokemon" e "Street Fighter" entrano nella World Video Game Hall of Fame per il 2017.

"Street Fighter" e "Donkey Kong", due grandi classici della storia dell'intrattenimento via Arcade, sono tra i cinque videogiochi annunciati come "New entries" nella World Video Game Hall of Fame per il 2017, in riconoscimento del loro significato storico e culturale. Gli altri sono i più recenti: "Halo", "Pokemon" e "Combat Evolved" .

I MERITI - La Hall of Fame del videogioco, ospitata dal The Strong Museum di Rochester, nello Stato di New York, riconosce e celebra i videogiochi individuali che hanno goduto di una notevole popolarità a livello globale valutando anche il loro valore e impatto culturale.

LA STORIA DEI VIDEOGIOCHI - I cinque giochi introdotti per il 2017 si uniscono ad altri 12 che hanno caratterizzato la storia dei videogiochi. I titoli sono stati selezionati in base al loro status iconico, alla loro continua popolarità, alla loro portata geografica e alla loro influenza nello sviluppo generale dei giochi, nell'intrattenimento e nella cultura pop.

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.