Log in

Darpa, la difesa Usa si affida ai videogiochi

  • Scritto da Redazione

Nuovi utilizzi pei i videogiochi: ora servono all'agenzia per la difesa degli Stati Uniti.

La Darpa, ossia l’agenzia per la ricerca avanzata della difesa statunitense, in collaborazione con l’Università dell’Oregon, sta addestrando le intelligenze artificiali utilizzando videogiochi strategici come StarCraft

"Vogliamo che i bot imparino a spiegarci in tempo reale, sfruttando un set di immagini o di frasi, come decidono quali mosse fare mentre giocano", spiega il direttore del progetto Alan Fern. "Il nostro scopo è rendere comprensibile agli umani la logica delle decisioni prese dai neural network".
Il progetto, se riuscito, porterà alla risoluzione dell'annoso problema causato dall'impossibilità, per gli esseri umani, di analizzare uno per uno i milioni di calcoli che portano gli algoritmi a prendere le decisioni.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.