Log in

Videogiochi, Ascani: 'Tutelare espressione artistica e minori'

  • Scritto da Redazione

Alla Camera dei Deputati Anna Ascani (Pd) propone uno schema di decreto sui videogiochi per tutelare sia l'espressione artistica sia i minori.

 

Videogiochi, internet e tutela dei minori al centro del dibattito alla Camera dei deputati. La parlamentare Anna Ascani (Pd) ha infatti presentato uno schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia nel settore cinematografico e audiovisivo che prevede "l’adozione di un apposito regolamento dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, con il quale è disciplinata la classificazione delle opere audiovisive destinate a tali mezzi, al fine di assicurare, anche per tali contenuti, il giusto ed equilibrato bilanciamento tra la tutela dei minori e la libertà di manifestazione del pensiero e dell’espressione artistica".

 

La deputata Pd chiede alla presidente della commissione Cultura alla Camera, Flavia Piccoli Nardelli, se ritiene che le disposizioni contenute in "questo schema di decreto - che si inserisce a pieno titolo nel solco già tracciato dal lavoro portato avanti in questa
legislatura a protezione delle fasce d’età più basse (cyberbullismo, priorità previste nella legge n. 107 e altre) – soddisfino compiutamente l’esigenza di tutelare i minori nella visione di opere cinematografiche e di filmati fruibili in rete o utilizzando videogiochi".
 
Il seguito dell’esame dello schema di decreto è stato rinviato ad altra seduta.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.