Log in

In Regno Unito è Arcade-mania e il gioco diventa “all you can play”

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Un locale di intrattenimento con formula “all-you-can-play” apre i battenti a Southampton: meno di 10 sterline per giocate illimitate.

 

 

E' la rivincita degli Arcade. Dopo la semi scomparsa del videogioco tradizionale degli ultimi anni, a causa della concorrenza sempre più forte dell'intrattenimento domestico, sta tornando sempre più in voga l'offerta di intrattenimento vintage che sta riportando il gioco Arcade nei locali pubblici. Tra videogiochi, flipper e parenti vari. In una sorta di “operazione nostalgia” che sta dando i suoi frutti, specialmente in Regno Unito, dove negli ultimi tempi si stanno moltiplicando i locali dedicati a questa forma di gioco retrò, sulla scia del fenomeno dei Bar Arcade proveniente dagli Stati Uniti e già utilizzato in altri paesi eurpei.

Anche a Southampton, nel sud del Regno, ha aperto i battenti un locali di questo tipo denominato "High Score Arcades", dove si possono trovare centinaia di giochi che possono essere giocati illimitatamente dietro al pagamento di una cifra totale di appena 9,95 sterline, utilizzando la formula “all-you-can-play”. Tra i giochi sono presenti (anche qui) grandi classici come Pac-Man e Space Invaders, flipper e air hockey e altri sport da tavolo, oltre a giochi moderni e un enorme video wall con un gioco diverso ogni mese come sfondo del locale.
Oltre ad offrire un biglietto per famiglie con uno sconto del 20 percento sul prezzo di ognuno e l'ingresso gratuito per i bambini sotto i cinque anni.
Ma non finisce qui, visto che la società titolare del brand, che già detiene un'altra sede operativa a Newbury, nel Berkshire, sta pianificando un'ulteriore apertura a Farnborough, nell'Hampshire, a breve.

Share