Log in

Fantasy 360 acquisisce Synthesis VR e punta forte su realtà virtuale in Fec

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Lo sviluppatore Synthesis Vr è stato acquisito da Fantasy 360 con una mossa strategica che punta a rivoluzionare le sale giochi.

Con un'operazione ritenuta altamente strategica per conquistare il mercato dell'intrattenimento internazionale, la società specializzata Fantasy 360 ha acquisito lo sviluppatore Synthesis Vr, specializzato nella creazione di contenuti per la realtà virtuale. Il content store Vr basato sulla posizione e il motore tecnologico che lo accompagna sono già oggi utilizzati in circa 300 location di intrattenimento in tutto il mondo. Totalizzato oltre 17milioni di minuti di gioco nel 2021, con un aumento dell'81 percento rispetto al 2020, nonostante le chiusure dovute alla pandemia.

I partner di sviluppo di Synthesis Vr includono: Kat Vr, bHaptics, ImSim, Codemasters, Survios, nDreams, Secret Location, Schell Games, Resolution Games, Wanadev, Never Bored e Superhot.
Il suo software gestisce tutte le prenotazioni degli ospiti, i pagamenti, le licenze di gioco, il self-service tramite cuffie, gli abbonamenti, il monitoraggio dei giocatori e le classifiche che inviano anche e-mail alle offerte ai clienti.

L'Amministratore delegato di Fantasy 360, Tim Bieber, commenta così l'operazione: "Siamo lieti di aver portato a termine la nostra strategia di acquisizione e crediamo che Synthesis Vr si rivelerà un leader di mercato con il suo sofisticato motore tecnologico, come già evidenziato dalla sua impressionante crescita e coinvolgimento degli utenti nel 2021”. E aggiunge: "Fantasy 360 e Synthesis Vr hanno risorse e set di abilità molto complementari. Integrando anche la loro tecnologia Vr con la nostra piattaforma Uncontained, possiamo sfruttare ulteriormente il crescente settore della realtà virtuale e le tendenze di gioco".

Shabeer Sinnalebbe, Amministratore delgato di Synthesis VR, rilancia: “Siamo entusiasti di entrare a far parte del team di Fantasy 360. Mentre continuiamo a sviluppare la nostra piattaforma, questa acquisizione consentirà ai nostri prodotti e alle nostre offerte di raggiungere un mercato ancora più ampio".

 

Share