Logo

Giappone oltre il lockdown: riaprono le sale giochi a Osaka

Lockdown revocato per le sale giochi Arcade e pachinko di Osaka, in Giappone, mentre rimangono ferme altre attività di aggregazione.

La città giapponese di Osaka ha revocato la chiusura di una serie di attività ritenute “non indispensabili”, tra cui cinema, biblioteche, sale giochi Arcade, sale pachinko e altri luoghi di divertimento, con una superficie totale di 1.000 metri quadrati.
Rimangono invece chiuse le discoteche e i locali per concerti, secondo quanto deciso dalla prefettura, che ha anche chiesto ai ristoranti di smettere di servire piatti condivisi in stile familiare. Rimangono in vigore invece i limiti per limitare l'ingresso nei parchi a tema.

Ecco quindi un'organizzazione della “fase 2” diversa e alternativa rispetto a quella italiana, dove i centri di intrattenimento sono finiti in coda, mentre in Giappone sono stati favoriti rispetto ad altre attività. Ferma restando la decisione di puntare più sulla capacità dimensionale dei locali e sui criteri di sicurezza, invece di guardare al tipo di attività.
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.