Log in

Virtuix rilascia il nuovo titolo di eSports in realtà virtuale

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Dal creatore dell'attrazione per gli eSport di Omni Arena Vr, arriva “Barbanera: The Trials of Skull Island”.

 

 

Un'esperienza piratesca che può essere vissuta fino a quattro giocatori contemporaneamente. E' quella offerta da Virtuix, il fornitore internazionale di esperienze di realtà virtuale per sale giochi che ha appena rilasciato il suo ultimo titolo: Barbanera: The Trials of Skull Island.

In questa esperienza di gruppo, i giocatori lavorano insieme come pirati per saccheggiare tesori, combattere nemici malvagi e raggiungere punteggi più alti in classifica.

Ogni gioco ha quattro round distinti, tra cui una sfida cooperativa con i puzzle e un combattimento finale con i boss, fornendo ai giocatori molta varietà e varie ragioni per giocare ancora e ancora.

"Barbanera è il gioco più adatto ai bambini tra quelli che abbiamo realizzato fino ad oggi per la nostra piattaforma Omni Arena”, spiega Jan Goetgeluk, fondatore e Amministratore delegato di Virtuix. “È anche un vero spasso per i giocatori adulti ed esperti giocatori di eSport. Abbiamo progettato il gioco per una ripetizione elevata. È facile da giocare per tutti, ma grazie alla sua varietà e profondità, è difficile da padroneggiare. Non ci sono mai due round uguali".

Barbanera farà parte del circuito di tornei di eSport settimanali e mensili di Omni Arena. I migliori team della classifica globale di Barbanera vinceranno premi in denaro per un montepremi complessivo di 100mila dollari.

Share