Log in

Il Regno Unito investe 33 milioni di sterline nell'intrattenimento

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

I creatori delle storie di successo della TV britannica Wallace and Gromit e Peaky Blinders si uniscono in un nuovo ambizioso di intrattenimento finanziato dal governo.

La pluri-premiata Aardman, ideatrice di Wallace and Gromit, entra a far parte di un consorzio insieme allo sviluppatore Tiny Rebel Games, lo specialista digitale Potato, l'agenzia creativa Sugar Creative e l'Università del Galles meridionale per creare, insieme, un progetto di intrattenimento nazionale basato sui successi dei film premiati con il premio Oscar, inclusi "The Wrong Trousers" e "A Close Shave".

La società utilizzerà 4 milioni di sterline di investimento per sviluppare nuove esperienze di narrazione immersiva basate sulle sue famose creazioni che metteranno i fan al centro dell'azione, consentendo alle persone di unirsi alle avventure con Wallace e Gromit.

Un altro progetto è rappresentato da un nuovo gioco di realtà virtuale basato sul premiato Bafta Peaky Blinders che utilizza la tecnologia dell'intelligenza artificiale. Il lancio avverrà nel 2020 e ciò significa che, per la prima volta, i personaggi risponderanno in base ai gesti, al movimento, alla voce, al suono e al linguaggio del corpo dei giocatori. Il progetto è guidato dallo studio coinvolgente di realtà virtuale di Maze Theory, con sede a Londra.
 
UNA RISORSA NAZIONALE - Grazie a creazioni come Peaky Blinders e Wallace and Gromit le industrie creative del Regno Unito hanno raggiunto un valore combinato di oltre 100 miliardi di sterline nel 2017.
Attraverso la sua moderna strategia industriale il governo sta investendo 33 milioni di sterline per garantire che l'industria della tecnologia del Regno Unito consolidi il suo ruolo di leader mondiale nelle produzioni cinematografiche, televisive e di gioco per il futuro, rimanendo all'avanguardia delle ultime tecnologie e creando migliaia di di lavori altamente qualificati. Qualcuno li dica all'Italia!
 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.