Log in

L'ippica del week end: tante corse in programma

  • Scritto da Redazione

Tante corse nel fine settimana dedicato all’ippica. La programmazione dell’ippodromo di Vinovo ritorna al pomeriggio e domenica 8 settembre andrà in scena uno degli appuntamenti più attesi dagli appassionati dell’ippica.

L’edizione 2013 del Gran Premio Avv. Carlo Marangoni – Trofeo Better quest’anno vivrà realmente di luce propria. Si dice da sempre che il “Marangoni” è la preparazione per il Derby del trotto e andrebbe visto in quest’ottica ma con l’incertezza che regna sovrana nel mondo dell’ippica il Nastro Azzurra sarà forse disputato soltanto a fine anno.

Il Gruppo 1 torinese acquisisce quindi importanza per capire al meglio chi è il migliore in questo periodo dell’anno fra i cavalli di tre anni. Dall’alto dei suoi 154mila euro di montepremi il Marangoni vedrà al via tutti i migliori e per una disamina tecnica è necessario partire da “Mister Marangoni”, Marco Smorgon, che presenta al via della prova open ben quattro soggetti. Il ruolo di favorito potrebbe andare al 2 di Remo Gas interpretato da Roberto Vecchione. Remo Gas è il vincitore del Nazionale ed il suo allenatore Smorgon lo reputa pronto per bissare il successo nonostante manchi dalle competizioni in pista da circa una mese e mezzo. L’altra punta di diamante di Smorghy è Rotary Ok. Il cavallo della Trofal Stars guidato da Marco Smorgon è tornato prepotentemente al successo sulla pista 10 giorni or sono e dovrebbe aver superato i problemi di andatura. Nonostante il numero 12 è ritenuto dal suo driver uno dei soggetti da seguire nel Marangoni con ottime chance. Le altre frecce nella faretra di Marco Smorgon sono Revillon affidato a Santo Mollo e Ruty Grif con la guida di Massimiliano Castaldo. Gli altri cavalli citati maggiormente dagli esperti in questi giorni sono il numero 3 di Radiofreccia Fi, una delle due femmine al via tra i maschi, che il Team Bondo affida a Federico Esposito. Poi Rombo di Cannone con la salita al Nord di Vincenzo Pisquoglio dell’Annunziata. Ha destato un po’ di apprensione la recente prova sulla pista di Re Italiano Ur. Il leader della generazione non è riuscito ad esprimersi al massimo, ma sicuramente sarà un fattore importante in corsa. Difficilmente negli appuntamenti che contano Enrico Bellei non presenta un suo cavallo al massimo delle potenzialità. Una gran bella e aperta corsa che vede l’abbinamento con il marchio Better Lottomatica, il leader nel mondo del gioco, offrirà ai presenti simpatici gadget.

Prova altrettanto aperta quella dedicata solamente alle femmine. Nel Marangoni Filly spazio per 12 aspiranti campionesse. Pronostico difficile e incerto che passa attraverso il difficile numero 11 di Rodeo Drive Ok e la guida di Pietro Gubellini. Poi buone possibilità per Rosita Bi con Antonio Greppi e per Robinia con Max Castaldo. Stuzzica l’idea e la partecipazione di Regina Bybo che dalla lontana Taranto arriva con tutta la passione e la speranza del suo entourage.

BOLOGNA - La consueta pausa estiva e’ davvero agli sgoccioli, tra poco più di una settimana finalmente apriranno i cancelli dell’ippodromo bolognese e lo spettacolo delle corse al trotto sarà di nuovo in scena i giovedì e le domeniche pomeriggio del mese.

Domenica 15 settembre in occasione della riapertura “Giornata Rossoblu’ ” dello Sport Bolognese: oltre ai cavalli in pista, dalle ore 15 tante attrazioni per grandi e piccini faranno da cornice a questa giornata di festa per l’Arcoveggio!

Partenza alla grande fin dal primo pomeriggio, dunque: mentre i trottatori torneranno protagonisti all’ippodromo, presso il vicino campo del Boca-Ferrari si disputerà un amichevole Torneo triangolare di calcio categoria Esordienti, giunto alla seconda edizione, al quale prenderanno parte tre importanti squadre dell’entourage bolognese, che possono vantare ottimi settori giovanili (Bologna FC 1909, Boca e Fossolo 76). I ragazzi delle squadre partecipanti arriveranno poi all’interno dell’Ippodromo, dove saranno premiati da tecnici e dirigenti del Bologna FC 1909 e di HippoGroup.

Corse tutte dedicate al calcio rossoblù, a personaggi che l’hanno fatto grande in questi 104 anni, ed a premiare driver e cavalli saranno rappresentanti del passato e del presente, vicini alla Squadra ed alla Società.

Le iniziative non finiscono qui, infatti ci saranno omaggi del Bologna FC 1909 per tutti i bambini, diretta dell’evento su Radiointernational con quiz e omaggi, animazioni a tema HippoBimbo in collaborazione con Solo Eventi, MaxiGonfiabili, HippoTram per visitare le scuderie.

Per rimanere in tema sportivo-bolognese sarà presente una rappresentanza di giovani atleti del “Rugby Bologna 1928” , la più antica squadra di rugby d'Italia - da sempre rossoblù!- che festeggerà i vincitori del torneo giovanile di calcio coinvolgendoli in qualche ‘touche’.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.