Log in

Ippica: Kitten’s Lady è la ‘reginetta’ di Siracusa

  • Scritto da Mc

È Kitten’s Lady la ‘reginetta’ di Siracusa. Vince, convince e conferma la sua ottima valenza, l’allieva di Gianluca Bietolini che, sia sul terreno pesante di Napoli che su quello siracusano, in appena due uscite, sfodera tutto il suo qualitativo talento. Pone alle sue spalle la favoritissima, pluripiazzata, Lady Penko e una ben rodata e duttile Seinellanima.

 

 

LA TRIS - Una Listed Race, tris straordinaria, che ha visto confermare la buona qualità scesa all’impianto di contrada Maeggio, in occasione della prima domenica del Meeting Internazionale del Galoppo che si concluderà l’8 dicembre. Non scendono mai a Siracusa, se non per un preciso obiettivo: vincere. Così gli ospiti, quelli del calibro di Mister Gasparini, con Xilosio primo e Carolwood Drive terzo, si impongono anche nell’Handicap Principale ‘B’, lasciando pochi margini di inserimento alla forma locale con la buona performance di Red Jo che si inserisce nella terna. È la cronaca d’arrivo del Premio Nastro D’Oro Di Sicilia. Luca Maniezzi e Xilosio conoscono bene questo tracciato e, benchè reso gravoso dalle abbondanti piogge, si sono ripresi la rivincita di una seconda piazza già siglata un anno fa, dietro a Solomar. L’allieva di Vincenzo Caruso, Red Jo, si presenta in pista in ottima forma, dopo il secondo posto nella corsa di preparazione all’HP ed è la nota siciliana, insieme a Seinellanima, scritta in questa attesissimo pomeriggio ippico.

 

I FESTEGGIAMENTI - Appuntamento per festeggiare l’impianto, nato nel 1995, e cresciuto strutturalmente e professionalmente nel tempo, cogliendo e valorizzando la grande passione del territorio che ruota intorno al cavallo, rimandato a domenica 8 Dicembre. Si scenderà in pista anche sabato 7 con un convegno intermedio

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.