Log in

Palio di Siena, vince la Selva al fotofinish con il cavallo "scosso"

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Trionfo di Remorex, rimasto senza fantino, che supera il Bruco di alcuni centimetri al momento dell'arrivo.

 

 

La contrada della Selva si aggiudica il Palio di Siena dell'Assunta 2019. A tagliare il traguardo per primo è stato il cavallo "scosso" Remorex, rimasto senza il fantino Giovanni Atzeni, detto Tittia, caduto sul tufo più o meno a metà corsa. Ma il cavallo non si è fatto da parte, anzi, arrivando fino in fondo e superando il Bruco di alcuni centimetri al momento dell'arrivo. Lo stesso cavallo, sempre "scosso", si è già aggiudicato anche nel Palio straordinario di ottobre 2018.

Una vera e propria beffa per l'altro fantino, Andrea "Brio" Mari, in sella alla cavalla Schietta e in corsa per il Bruco, che aveva già iniziato a esultare coi contradaioli quando invece il fotofinish ha decretato la vittoria della Selva.

Di certo è stata una corsa mozzafiato dopo una mossa lunga e nervosa che anche questa volta va oltre qualunque (immancabile) polemica. Che ha visto il mossiere chiamare le contrade fuori dai canapi ben otto volte e in più occasioni ha dovuto richiamare i fantini che si davano battaglia, su tutti quelli delle contrade rivali Oca e Torre. 

E dopo un avvio in bagarre, all'inizio del terzo giro l'incredibile rimonta del cavallo scosso Remorex, dalla quarta posizione una cavalcata memorabile sempre con traiettorie basse a sorpassare Onda e Aquila fino all'ultima curva del Casato con l'attacco all'esterno al Bruco in testa e la vittoria al fotofinish.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.