Log in

Ippodromo Maia, il 15esimo convegno di corse e il connubio col territorio

  • Scritto da Gt

Il 15esimo convegno all'ippodromo Maia con tante corse e la collaborazione di Merano Galoppo e At Tirolo. 

L'Ippodromo di Maia arriva al suo 15° convegno di corse  il quale sarà tematicamente incentrato sul  Dorf tirol Day, evento di recente conio che rimarca il consolidato connubio tra ippodromo e territorio, che certifica la collaborazione tra Merano Galoppo e l’Azienda Turistica Tirolo, la quale metterà in palio sette trofei per i vincitori di giornata con riferimento a nomi e  sponsor di strutture ricettive e associazioni del Comune di Tirolo (Hotel Erika, Hotel Gnaid, Hotel Sonnbichl, Hotel Johannis, Cassa Rurale di Tirolo, Castel Tirolo ed  Associazione Turistica di  Tirolo). Ritorna gradito ospite anche Gufyland (centro recupero avifauna) il quale  sarà presente con un gufo reale ed un poiana delle steppe, oltre agli immancabili stands  informativi dell’Associazione Turistica locale. Inoltre sarà proposta una visita guidata (in aggiunta a quella offerta ogni giornata di corse) alla pista da corsa, con guida sia in lingua italiana che tedesca con aperitivo esclusivo per ospiti presso la tribuna VIP. 

Al centro del convegno una qualitativa condizionata sulle siepi riservata agli anziani (Premio Raiffeisenkasse Tirol  metri 3.300) . Ritorna a Maia Aztek  a preparare la Gran Corsa Siepi che vinse lo scorso anno. Indisponibile Jiri Kousek, sarà Jan Kratochvil il partner del sauro di Thomas Vana che fornisce rientro stagionale dal secondo posto nella Gran Siepi di Milano del novembre scorso. Trova subito Notti Magiche  che si ripropone in siepi ed il compagno di colori Noble House  in forte crescita. La femmina Meny Bay  in passato a Maia ha fatto molto bene ed è reduce da due facili affermazioni a Bratislava. Dangerous  Gleam  e Meisho Kongoh  interessanti contendenti.

Due belle maiden per i puledri, tra i maschi al via nel Premio Ribot Trofeo Sonnbichl  il fascinoso Macaire di Dormello è atteso a conferma dopo il positivo debutto. Anche St.Patrick’s Day  ha iniziato bene la sua carriera mentre il nome intrigante è quello del debuttante Cecino di Mamma . Non stupirebbe un inserimento del più rodato Sky Whale. Sei anche le puledre al via nel Premio Hotel Erika nel quale Sa Paradura  può far leva su positive prestazioni recenti, opposta innanzi tutto alla tedesca Catenda  ed a Keep on Search entrambe valide all’esordio. In apertura  il Premio Associazione Turistica di Tirolo, succinto handicap, occasione per Say You Do  di mettersi in evidenza nonostante il peso severo.

Interessante maiden per giovani siepisti, il Premio Hotel Johannis, richiama la linea della Debuttanti di inizio agosto nella quale sia Blue Kazak che Lanovasconi fornirono promettente prestazione per il trainer Raffaele Romano che a sua volta sarà in sella al più esperto Dorian Tango. Address Dream  può crescere, debutta invece nella specialità Mariuccio. Posta in chiusura di pomeriggio la prova più incerta della giornata, Premio Hotel Gneid, occasione per Deplusenplus di dare seguito alla suite di buone prestazioni recenti. Contra  sta correndo bene e Deda Queen  col pesino ha chance interessante. Il giovane Airvi , Windsurf Doda  e Ocean Wave  le idee alternative di una corsa comunque aperta, per provare la scommessa Tris.
Il pomeriggio di corse prenderà il via alle ore 15.00 con apertura della struttura e del ristorante dalle ore 12.00.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.