Log in

Cavalli, Raggi: 'Con più di 30 gradi a Roma stop alle botticelle'

  • Scritto da Redazione

Per tutelare la salute dei cavalli, la sindaca di Roma Virginia Raggi vieta la circolazione delle 'botticelle' con temperature superiori a 30 gradi.

Buone notizie per i cavalli che ogni giorno a Roma trainano le storiche e caratteristiche “botticelle”, le piccole carrozze che portano i turisti a zonzo fra le bellezze della città.

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha infatti firmato un’ordinanza che ne vieta la circolazione in presenza di temperature pari o superiori a 30 gradi centigradi.

Alla base del provvedimento l’esigenza di prevedere una maggiore tutela per i cavalli per prevenire potenziali danni alla salute di questi animali, particolarmente sensibili alle temperature elevate. 

L’ordinanza, immediatamente esecutiva e valida fino al 30 settembre 2020, prevede particolari regole anche per la tutela dei cavalli impiegati in manifestazioni ludiche e in eventi sportivi-agonistici, con l’obbligo di ricoverarli, subito dopo le attività, in ambienti freschi e areati, secondo le indicazioni impartite dalla commissione medico veterinaria.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.