Log in

Ippodromo Snai Sesana, si accende la passione con il Gp Nello Bellei

  • Scritto da Redazione

Grande attesa per lo svolgimento del Gran Premio Nello Bellei, in programma il 12 settembre all'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini.

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini ultimo appuntamento con i cosiddetti “classici” della stagione del trotto montecatinese con la 14^ edizione del Gran Premio Nello Bellei insolitamente datata sabato 12 settembre con una riunione che inizierà nel preserale, alle ore 18, poco dopo la cerimonia di intitolazione, proprio a Nello Bellei, dello spiazzo antistante alla via d’ingresso dell’impianto. La riunione, con ingresso gratuito e contingentato alle mille presenze come da Dpcm Covid19, si snoda in otto prove con la doppia per il Gp che prevede alla 5^ la corsa quella riservata alle femmine e alla 7^ quella per i maschi.

Nel femminile c’è curiosità nel vedere in pista Alouette dal momento che la figlia di Village Mystic è annunciata in ordine dal suo team, inoltre sfruttando la sua velocità iniziale potrebbe andare al comando facendo così la protagonista sin dalle prime battute. Le alternative sono ampie e variegate come ad esempio la solida Arnas Cam, oppure le due di Alessandro Gocciadoro, Allegra Gifont ed Apple Wise AS entrambe in grande condizione, ma sfortunate con il sorteggio. Nella prova per i maschi il team di Noceto ne schiera addirittura otto su dodici. La posizione potrebbe avvantaggiare Aramis Ek, visto che potrebbe scavalcare il compagno di allenamento Alchemist Bi per andare a gestire le operazioni sin dal via. Antony Leone ha volato a nel Regione Campania, mentre ha avuto sfortuna nel Città di Torino, dove ha sbagliato nel momento decisivo quando dava l’impressione di avere molto da dire. Degli altri targati in giallo sia Al Capone Stecca che Amon You Sm, hanno la qualità di base, per fare i protagonisti, nonostante la difficile posizione di avvio. Nelle rimanenti prove piacciono C’Est Moi Bi, Rue Du Bac, Vai Mo’, Blessed, Brezza Du Kras, Hot Coco ed infine Barbie Wind.

PRIMA CORSA – PREMIO STENO

Il convegno prende il via con una condizionata per puledri di due anni dove pare evidente la chance dell’imbattuta C’Est Moi Bi, in quanto fino ad oggi si è mostrata come cavalla veloce ed affidabile. L’unico dubbio può essere legato alla pista piccola ed al numero basso. L’avversaria dichiarata è quella Camelia Grif, piaciuta senza riserve in occasione del suo recente successo sulla pista. Terzo nome quello di Clooney Grad.

SECONDA CORSA – PREMIO SEMINOLE

Cavalli di 5 anni ed oltre di categoria E-F con in sulky i gentleman. Rue Du Bac non è più quello di qualche stagione fa, ma in un contesto come quello di oggi merita di diritto il ruolo di favorito. Umbral Ferm rimane una solida alternativa, nonostante i tanti acciacchi, motivo per il quale viene impiegato con il contagocce. Il ben sistemato Rambo di Cesato e Vinci Per Noi completano il pronostico.

TERZA CORSA – PREMIO VALPIANA – IRMA CACIALLI

Handicap ad invito sulla media distanza dove sono in diversi a poter vincere. Vai Mo Blessed di recente si è messo ad andare come un aeroplano e rimane di conseguenza un punto fermo della corsa. Sempre a meno sono evidenti le possibilità di ben figurare sia della coriacea Unique Rek sia di quel Valente Fb, visto che ha mostrato in diverse occasioni di trovarsi a meraviglia in queste genere di prove. Davanti il veleno potrebbe essere Ronaldo Grad.

QUARTA CORSA – PREMIO SEM

Condizionata per cavalli di 3 anni di discreta qualità. Brezza Du Kras quando ha fatto percorso ha sempre vinto, facendo chiaramente vedere di avere tanta qualità di base, ma ancora una affidabilità da migliorare. Bat Host se incontrasse uno svolgimento favorevole, avrebbe molto da dire anche in chiave successo, dal momento che va parecchio forte. Il ben sistemato Byron Di Poggio ed il difficile Barone gas sono altri due in grado di ben figurare.

QUINTA CORSA – GRAN PREMIO NELLO BELLEI – FEMMINE

Gran Premio Nello Bellei riservato alle femmine, di fatto alla sua prima edizione. Alouette è annunciata in ordine dal suo team è veloce in partenza ed ha un’ottima posizione al via, in sostanza ha tutti i presupposti per fare la protagonista. Arnas Cam in valore assoluto rimane una delle più forti in pista. Delle made in Gocciadoro difficile scegliere fra Apple Wise AS ed Allegra Gifont, visto che sono entrambe in grande ordine, ma hanno anche una pessima sistemazione.

SESTA CORSA – PREMIO MEMORIAL PIERA FEDI

Al via otto cavalli anziani di buona qualità, in questo handicap che si preannuncia spettacolare. Hot Coco ha il vantaggio forse determinante di poter andare al comando, gestendo cosi la corsa sotto il profilo tattico. Gli avversari più pericolosi sono i qualitativi Zarina Bi e Zipriz, logico però, che rimanga qualche dubbio sulla loro condizione, dal momento che non corrono rispettivamente da due e sette mesi.

SETTIMA CORSA – GRAN PREMIO NELLO BELLEI – MASCHI

Gran Premio Nello Belli maschi, dove il team di Noceto ne schiera addirittura otto su dodici. Proviamo a scegliere Aramis Ek per una questione di posizione, visto che il figlio di Nad Al Sheba potrebbe andare davanti sul compagno di training Alchemist Bi e correre al comando. Antony Leone è stato sfortunato a Torino, dal momento che è caduto in errore quando dava l’impressione di poter vincere. Fra gli altri in giallo, diamo fiducia ad Al Capone Stecca la scelta di Gocciadoro ed a Amon You Sm rivisto in palla di recente.

OTTAVA CORSA – PREMIO SCELLINO

La giornata all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con i Gran Premi Nello Bellei si chiude con una prova per sole femmine non vincitrici di 9.000 euro in carriera. Barbie Wind fino ad si è mostrata come cavalla dotata, ma di difficile gestione, l’idea è che a percorso netto possa fare la voce grossa, al pari delle coetanee che affronta nell’occasione. Bellissima Gar dal canto suo è un soggetto regolare e potrebbe essere una idea plausibile.

Share