Log in

Ippodromo Snai La Maura, venerdì all'insegna dei gentleman

  • Scritto da Redazione

Domani, 7 maggio, tornano le corse all'ippodromo Snai La Maura Trotto di Milano con una giornata dedicata ai gentleman.


All’ippodromo Snai La Maura Trotto di Milano venerdì 7 maggio con la riunione di corse riservata ai Gentlemen e valida per la 30esima giornata stagionale. In pista, dalle ore 14:05 e sempre a porte chiuse al pubblico, sono sette le prove del programma.

PRIMA CORSA – PREMIO GD CLUB PIEMONTE - Apertura con una reclamare per tre anni di basso livello in cui nessuno dei partecipanti ha mai vinto ed anche la carta offre pochi supporti essendo modesta per tutti. A sensazione si affidiamo a Call Me Cap anche in virtù della guida di Filippo Monti e che almeno ha centrato un paio di volte il podio. Alternative tutte e nessuna, dovendo comunque scegliere indichiamo Copacabana Mark e Chic Club in pista anche mercoledì a Torino.

SECONDA CORSA – PREMIO GD CLUB EMILIA-ROMAGNA - Badoglio Luis a gennaio ha vinto da leader in coppia con il suo proprietario, confermandosi in seguito agendo sia di rimessa che allo scoperto, mostrando gamba e parziale, premesse che lo collocano al vertice del pronostico. Bolt è lento al via e necessita metri per carburare ma il motore non gli manca ed ha tutto per emergere. Balalaica Matto che si gioca molto al via è più di una alternativa. Bomber Bi inverte i numeri rispetto alla linea diretta con Balalaica ma resta competitivo in chiave piazzamento. Obiettivo alla portata di Bad Girl Fi che toglie i ferri per la prima volta e dell’appostato Bolt Prav.
 
TERZA CORSA – PREMIO GD CLUB LAZIO - Handicap per anziani a reclamare sul miglio. Vinci Per Noi, unico penalizzato, è reduce da un ritiro a corsa “quasi” vinta ma ha dimostrato di essere rapido nella giravolta, saper impegnarsi all’esterno e di avere 600 metri diversi rispetto a tanti avversari; unica annotazione verificare il suo comportamento mercoledì a a Torino. Allo start sono in tanti molto rapidi tra i nastri e le prime fasi avranno molta incidenza. I numeri concedono lieve preferenza a Upho, da rivedere dopo l’ultima, Vinsanto in progresso, Vita Breed pericolosa senza ferri, Urniano e Velox Mail.
 
QUARTA CORSA – PREMIO GD CLUB LOMBARDIA - I due allenati da Mauro Baroncini accentrano il pronostico. Cuordileone Font è andato già a segno con il suo proprietario da leader a Torino mentre Coltwine di Casei è in costante ascesa come indica la piazza d’onore della scorsa settimana in 1.59.5. Carisma Bi abbassa leggermente il tiro rispetto alle recenti frequentazioni e sapendo cavarsela un po’ in tutti gli schemi sarà tra i protagonisti. Cassano ha vinto all’ultima la sua pima corsa destando ottima impressione. Sorpresona Catwalk Pink.
 
QUINTA CORSA – PREMIO GD CLUB TOSCANA - Reclamare per quattro anni con Bentley Ek nel ruolo di favorito “cristallino”, avendo il numero e la velocità al via per schizzare al comando, gestire e rendersi intangibile. Il costante Byron del Ronco sempre a premio nelle quindici corse disputate dall’ottobre scorso punta ad allungare la striscia positiva. Birko Alter bilancia l’assenza di forma con la rapidità per centrare la classica piazza di posizione.
 
SESTA CORSA – PREMIO GD CLUB CAMPANIA - Radio WIse trova un contesto ampiamente alla porta che ne fa un favorito netto ed evidente. Anguria Jet si gioca molto allo stacco riuscendo ad andare in corda difficilmente uscirà dal podio. Ultimo Three non sembra attraversare il suo miglior momento e quindi gli preferiamo l’appostata Artaterme Jet e Unlight Grif. Singapore e Alcoy dei Greppi i nomi per chi ama le grosse sorprese.
 
SETTIMA CORSA – PREMIO GD CLUB ITALIA - Si chiude il pomeriggio milanese all’ippodromo Snai La Maura Trotto con la prova di maggior qualità riservata a cavalli di categoria B/C riservata alla guida dei proprietari. Showmar non è più quello di una volta ma resta il punto di riferimento. Uisconsin Vol potrebbe vista la collocazione tornare a provare la corsa di testa, tattica che lo collocherebbe come principale alternativa. All About Bi merita attenzione al pari dell’appostata Valchiria Spin. Ziguli dei Greppi e Zeno del Ronco per numero e caratteristiche dovranno impegnarsi a fondo ma hanno dimostrato più volte di avere cuore e grinta per poter essere competitivi.
Share