Log in

L'ippica di Milano a Roma, i resoconti delle corse del weekend

  • Scritto da Redazione

I resoconti delle corse del weekend dell'ippodromo Snai San Siro di Milano, chiuso per un'infestazione di larve, ospitate nell'impianto romano di Capannelle.

 

 

Lungo weekend di corse “milanesi” all'ippodromo romano di Capannelle, che fino al 3 ottobre ospiterà i convegni originariamente in programma nell'impianto Snai San Siro, attualmente chiuso per l’infestazione di larve, grazie ad una sinergia fra i due gestori.

 

In particolare, venerdì 10 settembre si sono tenuti il Premio Bèssero e il Premio Fassati, domenica 12 settembre il Premio Eupili. Ecco i resoconti.

PREMIO BESSERO E PREMIO FASSATI - Nel Premio Bèssero coast to coast perfetto per la miglioratissima e concreta Rose Secret che, ben interpretata da Dario Vargiu, è filata in testa a scandire ritmo a piacimento, ma non lento, e poi in retta è andata in continua percussione respingendo Haven Park che ha pagato lo sforzo cedendo il posto d’onore a Santa Rita, giunta dalle retrovie e capace di buono scatto. Per Rose Secret, sellata da Stefano Botti, vittoria numero 5 in carriera.

 

Nel Premio Fassati, anche questo spostato a Roma, il palo d'arrivo ha eletto Cantocorale che aveva in sella Pasquale Borrelli, in sostituzione di Fabio Branca. Lo "scugnizzo" napoletano ha preso posizione in seconda corsa ma quando è entrato in retta (di pista piccola) ha spinto il pulsante dello start del suo che in pochi tempi di galoppo ha volato via gli avversari e vinto comodamente, lasciando alle sue spalle Midnight Season e Closer Look tornato a fare il terzo. Cantocorale, sellato dalla Grizzetti Galoppo per i signori Bezzera, ha confermato così quanto di buono fatto nel Premio D’Estate, dimostrandosi ancora più maturo. Obiettivi prestigiosi lo attendono.
 
 
IL PREMIO EUPILI - Due su due per Island Of Love, che replica all’esplosivo esordio di qualche giorno fa ottenendo subito la seconda affermazione consecutiva nel prestigioso Premio Eupili. La portacolori dei Dioscuri ha siglato con uno scatto dirompente, risalendo dalla seconda linea. Buoni piazzamenti per le siciliane di Guerrieri Queen Rouge e Transylvania, quest’ultima considerata outsider.
Share