Log in

A Capannelle il Derby italiano del trotto: l'emozione entra in pista

  • Scritto da Redazione

Grande attesa a una grande novità per il Derby italiano del trotto, in programma domenica 10 ottobre all'Ippodromo Capannelle di Roma.

Domenica 10 ottobre all’Ippodromo Capannelle di Roma si celebrerà la grande festa del trotto, il Derby Day.
È il giorno in cui si disputerà il Derby Italiano di Trotto, giunto alla sua 94^ edizione, la corsa dedicata ai trottatori italiani di 3 anni che rappresenta la vetrina più prestigiosa per i cavalli da trotto nostrani, l’appuntamento più atteso da allevatori, proprietari, professionisti e appassionati.
Nella stesso imperdibile pomeriggio si correranno anche le tradizionali Oaks del Trotto, la corsa che viene unanimemente definita “Derby delle femmine” programmata sulla distanza breve del miglio.

"C’è grande attesa - le parole di Elio Pautasso, presidente di Federippodromi e direttore generale Hippogroup Roma Capannelle - per questa giornata che ospiterà uno dei più interessanti convegni dell’intero calendario ippico nazionale. A questo proposito siamo felici di presentare una novità di cui siamo molto orgogliosi, un’area attrezzata all’interno della pista che sarà allestita appositamente per il 94° Derby Italiano del Trotto e consentirà di assistere alle corse a pochi passi dalla dirittura d’arrivo, come mai era successo a Capannelle".

L’EMOZIONE ENTRA IN PISTA - La grande novità della stagione è la nuova area attrezzata all’interno della pista che sarà allestita per il 94° Derby Italiano del Trotto e che consentirà di assistere alle corse a pochi passi dalla dirittura d’arrivo ed in totale comodità. All’interno di quest’area, accessibile previa prenotazione chiamando il numero 388 1282091 oppure scrivendo all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., sarà possibile trovare un palco rialzato con posti riservati; il pranzo servito al tavolo; una postazione scommesse; monitor con corse in diretta; servizi.

DERBY DAY - Non soltanto le finali del Derby e delle Oaks nello splendido convegno in programma domenica 10 ottobre all’ippodromo delle Capannelle. In programma gli sfollamenti dei due gran premi con i 3 anni ovviamente divisi per sesso (anche quello per i maschi si correrà curiosamente sulla distanza breve del miglio e sarà intitolato alla memoria del compianto driver siciliano Biagio Lo Verde), un bel confronto sul miglio per anziani di categoria A e B e una prova sul doppio chilometro per 4 anni che ha raccolto l’adesione di alcuni primaserie. Dieci i soggetti al via nello sfollamento per i maschi con Crocus, Cobalto di No, Croizeross e Cocco Bfc in evidenza; nove le femmine al via nella prova gemella con Calypso degli Dei, Candy Bar, Cathrinelle e Carolyn Francis in cerca di rivalsa dopo la delusione delle batterie delle Oaks; otto gli anziani di categoria A e B che daranno vita ad un confronto spettacolare per merito di Akela Pal Ferm, Always Ek, Achille Blv e Aura; riuscitissima, infine, la prova per i 4 anni nella quale si rivede all’opera Bengurion Jet (uno dei leader della generazione 2017) opposto a Brillant Ferm e Biagio Trebì.

Nove le corse con inizio alle 14.20, il 94° Derby Italiano del Trotto sarà l’ottava alle ore 17.35 valida anche come TQQ, mentre le Oaks del Trotto verranno disputate come sesta corsa alle 16.35 e saranno una delle due “Seconda Tris” del palinsesto ippico nazionale di questa domenica.

 

Share