Log in

E' super calciomercato anche negli eSports: lo Schalke04 compra il campione Lennao

  • Scritto da Cesare Antonini

Lo Schalke 04 fa scuola sugli eSports e acquista il super campione di Pro Evolution Soccer Lennart 'Lennao' Albrecht. 

Non solo FIFA. Gli eSports ruotano ancora attorno a Pro Evolution Soccer che, viste le ultime news (vedi anche il rilancio di NBA2K eLeague che spinge su EA Sports, il creatore di FIFA), sembravano veder favorito con notevoli margini di sviluppo proprio il gioco EA Sports. C'è, però, chi spinge per PES ed è il prestigioso club tedesco, l'FC Schalke 04 che crede tantissimo nelle potenzialità del titolo Konami tanto che ha annunciato l'acquisto del top player di PES, Lennart “LENNAO” Albrecht. LENNAo ha vinto il 2016 German Championship e con il suo nuovo club ora proverà a qualificarsi per la PES League organizzata proprio dalla Konami con un prize pool notevole: ben 200mila dollari.


"E' un onore per me aver firmato per essere il primo giocatore di PES acquistato da una vera squadra di calcio. E ora giocherò proprio per lo Schalke. Ora la mia attenzione è tutta sulla nuova stagione che inizia a fine febbraio. Ci sono grandi aspettative su di me e non voglio deluderle - confessa LENNAO - voglio qualificarmi per il World Championship e sono sicuro che con le mie qualità e la mia esperienza ho grandi possibilità di successo".


In Italia non c'è ancora nessuna squadra che si è dotata, come lo Schalke, addirittura di una sezione eSports. Forse anche in Europa la squadra tedesca di Gelsenkirchen dà l'esempio.
Tim Reichert, Head of eSports di Schalke 04 ha commentato: "Lennart è un giocatore abilissimo con un sacco di conoscenze specifiche nel settore e siamo felici di averlo a bordo. Con Pro Evolution Soccer estendiamo il nostro eSports portfolio con un titolo che ispira gli appassionati di calcio e i players di tutto il mondo. La nostra missione in questio settore è implementare un campo di addestramento professionale per ampliare ad altre discipline entro il 2017. Ecco il motivo per cui abbiamo aperto un centro di formazione eSports dedicato nel nostro club".
Lo Schalke rilancia PES ma sta facendo davvero scuola su questo settore investendo non solo in un giocatore di FIFA, come fanno tanti club, o in una sola eLeague, e sta creando un centro di formazione vero e proprio.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.