Log in

Esports d'Italia: Gieffe videogames partner del progetto 2Watch

  • Scritto da Redazione

Un nuovo partner per il progetto 2Watch, la prima eSportainment company italiana: è Gieffe videogames, che fornirà device di propria produzione.

Dagli inizi del 2021 nel panorama dei videogame competitivi si muove un progetto tutto italiano: si tratta di 2Watch, la prima eSportainment company italiana. Una start-up innovativa, nata a Napoli, che si propone di sostenere e diffondere la cultura Esports raggiungendo ed intrattenendo la Gen Z e non solo, fornendo sostegno e formazione ad aspiranti gamers, offrendo i mezzi per la creazione di eventi o competizioni e coinvolgendo brand che vogliono approcciare a questa grande realtà.


Una mission che da oggi conta su Gieffe videogame che, in qualità di partner tecnologico, fornirà alla company devices di propria produzione per la creazione di format ad alto livello esperienziale.
Forte di una decisa vocazione ad "investire nel futuro" e della fiducia nelle potenzialità del settore eSports che ad oggi conta, solo in Italia, 1.400.000 di appassionati.


E questo è solo l’inizio, come sottolinea Marco Casalvieri, Ceo e direttore commerciale di Gieffe videogames: “L'investimento fatto in 2Watch e la partnership che si sta consolidando day-by-day, rappresenta per entrambi le società un’eccellente opportunità di concretizzare gli sforzi in progetti comuni, che hanno il potenziale necessario per incorporare tutte le conoscenze nel settore dell’innovazione e della tecnologia a favore dell'intrattenimento. Il mercato in cui operiamo sta vivendo un momento cruciale, in grado di offrire ottime opportunità di sviluppare nuovi progetti di business che mirino a fornire benefici significativi a distributori e consumatori".

Share