Log in

Flipper sportivo: via al day2 del Campionato Europeo

  • Scritto da Alessio Crisantemi

Stoccolma – Secondo giorno di qualifiche, a Stoccolma, dove è in scena il Campionato europeo di flipper sportivo. E oggi tocca alle squadre nazionale sfidarsi nella ‘team competition’ che vede contrapporsi undici nazioni europee (Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Polonia, Svezia, Svizzera, Olanda, Regno Unito e la campionessa in carica Ungheria) composte ognuna da quattro giocatori.

L’Italia, come noto, si presenta con la nazionale ‘azzurra’ del Tecnoplay Team, capitanata dal numero uno del ranking internazionale (nonché due volte Campione del Mondo), Daniele Acciari, considerata da più parti come la vera favorita della competizione. I ‘nostri’, però, dovranno vedersela con i padroni di casa della Svezia, che possono contare su un team di grande esperienza capitanata dal Campione del Mondo in carica, Jorgen Holme, e da un veterano come Jorian Engelbrektsson, oltre agli altri due compagni di squadra (Mats Runsten e Marcus Hugosson) che risiedono comunque entrambi tra i primi venti posti del ranking. Non va inoltre dimenticata, inoltre, l’Ungheria che detiene il titolo Europeo 2012 ma anche la Svizzera, che può contare sul Campione Europeo 2012, Levente Tregova.

 

ITALIANI BRILLANO A META’ NEL SINGOLO - Intanto, nel day one andato in scena nella serata di ieri, sono iniziate anche le qualificazioni dei tornei singoli: il main (quello cioè che eleggerà il Campione d’Europa 2013) e il classic (il torneo minore che si disputa sui flipper d’epoca ma comunque valido per il ranking). Tra gli italiani, hanno già partecipato alla prima fase del main tournament i due brianzoli Roberto Pedroni e Giorgio De Stefani, con il primo che si è subito inseriro tra i primo dieci ipotecando il passaggio del turno, mentre il secondo non è andato oltre la 40esima posizione: ma si dovrà attendere il termine del day2 quando avranno eseguito tutti i giocatori il primo round di qualifiche.

L’attesissimo Daniele Acciari ha invece disputato soltanto il suo turno di qualificazione del classic tournament, mentre nella serata di domani giocherà anche per il main. Il quarto italiano in gara, Antonio Michelucci, inizia la mattinata del day2 provando a qualificarsi nel classic tournament, mentre nella serata affronterà anche lui il torneo principale.

A condurre le qualifiche del Main è lo svedese Jorian, secondo l'ungherese Kristzian Szalai davanti al campione del mondo Holme.

 

Share