Log in

Flipper sportivo: Acciari scala il ranking e torna terzo

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Il player romano torna a salire nella classifica internazionale e si porta in terza posizione.

Daniele Acciari mette la freccia e ingrana la marcia, tornando a scalare il ranking internazionale di flipper sportivo, grazie all'ottimo risultato ottenuto nei giorni scorsi in Germania, dove ha conquistato ben tre podi e ottenuto un gran bel bottino di punti: ben 156, per la precisione, che gli consentono di tornare ai vertici della classifica mondiale del Wppr (World Pinball Player Rankings) riconquistando la terza posizione. Proprio a pochi giorni dalla chiusura della stagione 2018 e all'elezione del miglior giocatore dell'anno, il cui esito tuttavia è già scritto, con l'attuale Campione del mondo della disciplina, Raymond Davidson, che si appresta ad alzare il trofeo per la seconda volta consecutiva bissando il trionfo del 2017.

Per il "nostro" Acciari, tuttavia, si tratta però una bella consolazione, ritrovare la terza posizione nella classifica mondiale, dopo che negli ultimi mesi, a causa della sua assenza dalle principali competizioni, era finito addirittura in ottava posizione. Mentre ora si riprendere ciò che gli spetta e la gloria data dai piani alti della classifica.
In seconda posizione nel ranking internazionale troviamo invece ancora una volta l'ex leader storico Keith Elwin che tiene a distanza il romano per circa 50 punti. Mentre in quarta posizione sale l'altro americano Eric Stone, davanti al tedesco Johannes Ostermeier. Mentre gli altri due statunitensi, un tempo in testa al ranking mondiale: Cayle George e Zach Sharpe, si accontentano per ora di un settimo ed ottavo posto, rispettivamente. Mentre al nono posto torna la leggenda di Bowen Kerins, dopo la sua auto-sospensione dal ranking di qualche anno fa e il rensierimento delle scorse ore, per una ritrovata pace con il mondo del flipper sportivo. A chiudere la top ten mondiale è lo spagnolo Julio Vicario Soriano.

ifpa ranking dic2018 2

Rimane invece pressoché inalterato il ranking italiano, dove sono però attese sorprese nei prossimi giorni, quando si svolgerà l'ultimo torneo dell'anno, il 22 dicembre, a Milano, che sarà anche la tappa decisiva per l'edizione 2018 del Circuito Nazionale Ics, Italian Champioship Series.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.