Log in

Un'estate a tutto flipper, tra Stern, Jersey Jack e altre novità

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Luglio è stato un mese fantastico per il flipper con il duplice lancio di nuovi giochi di Stern Pinball e tante altre novità per l'estate.

 

Stern Pinball rilancia, proponendosi come il miglior amico dei giocatori per l'estate 2019. Per la prima volta nella storia, il produttore di Chicago ha infatti lanciato due nuovi prodotti contemporaneamente, proprio nel mese estivo. Il primo è stato il nuovo modello di Star Wars in edizione domestica, che ha debuttato al Comic-Con di San Diego, e che sarà venduto a un prezzo di circa 4mila euro, cioè molto più economico rispetto a un flipper tradizionale. In maniera simile all'edizione domestica di Spider-Man di due anni fa, e con un piccolo schermo Lcd.

Il secondo gioco rivelato da Stern in questi giorni è stato invece Jurassic Park, disponibile nei modelli Pro, Premium e Limited Edition e accompagnato da un accattivante trailer video. Il nuovo gioco promette spettacolo: se non altro perché è stato progettato da Keith Elwin: il campione di flipper sportivo da qualche anno in forza a Stern Pinball, e di certo lui sa bene cosa vuole un giocatore. Il flipper è poi arricchito con opere d'arte di Jonathan Bergeron, a.k.a. Johnny Crap.
Una delle principali differenze tra il modello Pro e Premium/Le è la palla che mangia il dinosauro sui modelli Premium e Limited Edition. Dopo aver mangiato la palla, il dinosauro o la lancia sul campo di gioco o la lascia cadere sulla rampa sinistra.

Jurassic Park è il secondo progetto di flipper di Elwin per Stern. Il suo primo layout diegnato per un piano di gioco era stato quello di Iron Maiden, che ha vinto il premio di Game of the Year nel 2018. Sembra che Jurassic Park possa essere un ottimo candidato per rinnovare quel titolo. Nel frattempo Stern Pinball ha anche rilasciato due aggiornamenti software per Game of Thrones (1.36 e 1.37) e uno per Black Knight Sword of Rage (1.0).
 
LE ALTRE NOVITA' NEL MONDO – Intanto, però, il flipper conosce altri sviluppi anche in altre parti del mondo. Soprattutto in Europa, dove è ripartita la produzione del flipper The Big Lebowski all'inizio del mese scorso. Il titolo di Dutch Pinball, subito entrato nelle grazie dei giocatori, aveva subito interruzioni nella produzione a causa di molte vicissitudini aziendali e, in particolare, in seguito al contenzioso tra la società ideatrice del flipper e il produttore effettivo dei giochi, l'olandese Ara, che erano finiti in tribunale in seguito a dei mancati pagamenti che avevano interrotto i lavori. Ora, nonostante il rischio fallimento di Dutch Pinball (ridotta da due soci a un solo titolare effettivo per problemi di salute di uno dei fondatori) dovuto proprio alla sentenza ottenuta nelle scorse settimane favorevole ad Ara), le due aziende sembrano aver trovato un accordo per poter proseguire con i lavori e consegnare i vari flipper già prenotati da collezionisti di tutto il mondo.
 
thebiglebowsky estesa
 
Nel frattempo, tornando negli States, Jersey Jack Pinball ha rilasciato aggiornamenti software per i suoi ultimi flipper Willy Wonka (1.09) e Dialed In (1.71). Con il nuovo Willy Wonka che viene consegnato in queste settimane in tutto il mondo. Mentre il chitarrista
Slash dei Guns'n Roses, ha dichiarato di essere al lavoro per una nuova edizione del flipper dedicato alla band che verrà prodotta in futuro proprio da Jersey Jack, dopo il primo titolo di successo degli anni '90 realizzato da Data East proprio in collaborazione con Slash.
Intanto, l'altro produttore statunitense American Pinball ha appena annunciato che il suo flipper Oktoberfest ha iniziato la distribuzione in Europa, oltre ad aver rilasciato un nuovo aggiornamento del codice per lo stesso gioco (19.7.27).
 
jersey jack willy
 
Mentre Circus Maximus Group, ha condiviso alcuni dettagli sull'andamento del remake di Kingpin, che rappresenterà un altro nuovo flipper pronto a sbarcare sui mercati internazionali. Il gioco girerà sullo stesso set di schede P3 di giochi come Tna, Alice Cooper Nightmare Castle e Houdini e sarà interamente illuminato a Led. Black Alley Creations farà alcune aggiunte che possono essere aggiunte al gioco o possono essere disponibili in modelli più costosi. Insomma, quello che è certo è che l'estate 2019 si preannuncia particolarmente calda per gli amanti del flipper, e all'insegna del gioco.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.