Log in

Flipper sportivo: Daniele Acciari terzo nel ranking ma la vetta è vicina

  • Scritto da Vg

Dall'ultimo aggiornamento da parte di IFpa del ranking internazionale di flipper sportivo il campione romano Daniele Acciari rimane stabile al terzo posto.

Daniele Acciari si conferma il numero tre al mondo di flipper sportivo. Questo il verdetto proveniente dal ranking internazionale gestito dall'International flipper pinball association (Ifpa) a seguito dell'ultimo aggiornamento della classifica. Un posizionamento, dunque, soltanto parziale, che risulta piuttosto benaugurante per il campione dei castelli romani, tenendo conto che il distacco dalla seconda posizione, oggi ricoperta dal campione del Mondo in carica, Joahnnes Ostermeier, è distante appena 20 punti Wppr: un divario assolutamente colmabile e magari già entro l'anno, in modo da poter chiudere la stagione 2019 in seconda posizione. O, magari, tornando addirittura in vetta, come già accaduto in passato, seppure per poco tempo, visto che la prima posizione, ancora ricoperta dal due volte iridato Raymond Davidson, è lontana poco più di 100 punti. Anche se l'americano avrà molte più opportunità rispetto agli europei per ottenere quei punti utili a mantenere la posizione di spicco, puntando così a chiudere per il terzo anno consecutivo la stagione in testa, conquistando il titolo di Best Player anche per il 2019. Ma non è detta l'ultima. Tanto più che nel nostro continente si devono ancora disputare gli Europei, che mettono in palio un buon bottino di punti. Nelle posizioni successive, diminuiscono sensibilmente gli europei all'interno della "top 25", con il danese Peter Andersen che ottiene la nona posizione e lo svizzero Robert Sutter in 12esima. Scende invece di qualche posto anche il numero due italiano, Roberto Pedroni, scivolato momentaneamente in 27esima posizione, dopo aver raggiunto anche quota 21. Ma non finisce certo qui, anzi.

COSI' IN ITALIA - Nella classifica italia rimangono sostanzialmente stabili le posizioni di vertice, ricoperte. nell'ordine, dai soliti Acciari e Pedroni nelle prime due, seguiti da Flavio Baddaria e Cesare d'Atri. In quinta posizione si trova invece Fabio Francescato, seguito da Giorgio De Stefani, Wolfgang Haid, Gabriele Tedeschi, mentre a chiudere la "top ten" tricolore sono Mirko Plumari e Danny Iuliano.
 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.