Log in

Flipper sportivo grandi sfide a Milano, tre tornei e il Final Match Ics2019

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Un fine settimana all'insegna del flipper sportivo con tre tornei in tre giorni e la finalissima del Circuito nazionale Ics 2019.

E' un week end all'insegno del flipper sportivo e delle grandi competizioni quello che va in scena a Milano l'8 e il 9 febbraio 2020. Dopo un 2019 ricco di competizioni, la stagione competitiva riparte quindi a pieno ritmo con una serie di eventi in programma di altissimo livello e i primi verdetti che arrivano in Italia già in questi giorni. E con Milano che si conferma sempre più una vera roccaforte della disciplina, ospitando ben tre eventi in due giorni, in due location diverse. Tra questi, spicca la finalissima del Circuito Ics – Italian Championship Series per il 2019, chiamata ad eleggere il campione nazionale dopo le sei tappe di circuito che si sono svolte durante l'intero anno precedente. Prima del Final Match, però, c'è un gustoso antipasto di flipper sportivo che viene servito dal Milano Pinball Club. Accade sabato 8 febbraio, quando il circolo del capoluogo lombardo, già sedi di importanti competizioni, inaugura la stagione con un nuovo torneo intitolato: “Saturday pinball fever”, a evidenziare la passione dei giocatori locali, e non solo.

La gara, oltre ad essere valida per il ranking internazionale e a mettere quindi in palio punti preziosi, funge anche da riscaldamento in vista della giornata successiva quando i migliori giocatori della Penisola si sposteranno di qualche isolato, per ritrovarsi nello showroom Morlacchi, dove si disputano altri due tornei in parallelo: il “PinHole in one!”, aperto a tutti e giocato in formato “Pin-golf” (ovvero, con regole analoghe a quelle del golf, dove in ogni flipper bisogna raggiungere un obiettivo predefinito utilizzando il minor numero di palline possibile), accanto al più importante Ics Final Match 2019, cioè la finalissima della circuito nazionale disputato durante l'anno precedente. Da qui, oltre ad uscire il vincitore del titolo più importante offerto dal nostro paese, ci sarà anche l'ulteriore riconoscimento di livello europeo visto che il vincitore di ogni circuito nazionale del Vecchio Continente ha diritto di accesso alla finalissima del Circuito europeo Ecs (European championship series) che si svolgerà in Germania il mese successivo. Per un altro traguardo tutt'altro che banale tenendo conto che il vincitore del Circuito Ecs conquista addirittura un posto al Mondiale di flipper sportivo 2020 che quest'anno si svolgerà a fine maggio in Florida, negli Stati Uniti. E qui l'affare si fa decisamente interessante visto che, nel caso in cui il vincitore – come accade spesso – dovesse essere un giocatore già qualificato al  mondiale, il diritto di accesso passa a quello che lo segue in classifica.
 
Proprio come è accaduto lo scorso anno al “nostro” Danny Iuliano che grazie al secondo posto ottenuto alla finale Ecs ha potuto vestire la maglia della Nazionale Italiana affiancando i due membri storici del team azzurro, Daniele Acciari e Roberto Pedroni (per i quali, tra l'altro, è appena arrivata anche la convocazione per la Coppa del mondo 2020). Tutto questo rende ancora più imperdibile la finale del 9 febbraio di Milano.
 
A chiudere in testa la classifica Ics 2019 è stato, ancora una volta, il player pavese Fabio Francescato, che è riuscito a rimanere in vetta fino al termine della sesta tappa disputata a dicembre 2019 e proverà ad aggiudicarsi anche il trofeo. E ora, ne vedremo delle belle.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.