Log in

Il Flipper che fa bene: un Beatles da 30mila dollari in beneficenza

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Stern Pinball e Ka-Pow Pinball offrono un flipper da collezione in beneficenza ricavando 30mila dollari.

Circa due anni fa, in collaborazione con Ka-Pow Pinball, Stern Pinbal annunciava la disponibilità di un flipper Beatles unico nel suo genere. Di cui sono state prodotte solo 1964 unità, in omaggio all'anno in cui il mondo della musica (e non solo) è cambiato per sempre quando Ed Sullivan presentò l'America a quattro giovani musicisti con la testa a spazzola di Liverpool, in Inghilterra.

Con la sua generosità e lavorando direttamente con Richard Weitz di William Morris Endeavour (Wme), Joe Kaminkow di Ka-Pow ha donato un flipper Beatles edizione "Gold" che è stato venduto per ben 30mila dollari in una recente raccolta fondi di beneficenza di Broadway Cares. Nelle sue 17 edizioni svolte finora, i Weitz e le loro raccolte fondi di Quarantunes hanno raccolto 6,7 milioni di dollari per organizzazioni non profit a livello nazionale, tra cui l'Equal Justice Initiative, United Way Los Angeles e altre ancora.

Ma non è tutto. Si perché, oltre a una quantità infinita di divertimento, il fortunato destinatario di questo speciale flipper dei Beatles riceverà anche una lezione personale di flipper competitivo (via Zoom) dall'ex numero 1 al mondo del ranking e attuale Direttore del marketing di Stern Pinball, Zach Sharpe. Qualcosa che i soldi non possono comprare.

Share