Log in

Flipper sportivo: via alle finali del campionato a distanza Icr 2020

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

725 giocatori hanno partecipato al ranking di flipper sportivo a distanza nel 2020 e i migliori 64 si sfidano ora nella fase finale, per un montepremi di mille dollari.

Con un totale di 725 giocatori iscritti e un monte complessivo di partite disputate superiore alle 17.500 unità, si è appena chiusa la prima stagione del campionato di flipper sportivo “a distanza” Ifpa Challenge Rankings (Icr): introdotto per la prima volta durante il 2020, a causa della pandemia e dei vari lockdown che hanno provocato l'interruzione delle attività di flipper sportivo tradizionali, portando la Federazione Ifpa a creare una competizione alternativa, da disputare sempre attraverso flipper “reali”, ma mettendo in contatto – e, quindi, in competizione – due giocatori che abbiano a disposizione lo stesso flipper, in diretta streaming. Dopo nove mesi di competizioni, il 31 dicembre si è chiusa la stagione con i migliori 64 qualificati che ora avanzano alla fase finale del primo campionato Icr.
A chiudere in testa la classifica preliminare è stato Bill Mason di Huntersville, North Carolina, che entra così nella finale del campionato come testa di serie, combattendo per il montepremi in plaio di 725 dollari, a cui si aggiungono altri premi.

Il primo turno dei playoff si terrà l'8 gennaio 2021 e sarà trasmesso in diretta streaming sul sito ufficiale della Federazione Ifpa.
Di seguito l'elenco dei 64 giocatori qualificati e l'organizzazione della griglia di partenza che riporta gli scontri diretti che avverranno nella fase finale del campionato.

ICR20 finals

 

 

Share