Log in

Flipper: adesso è ufficiale, ecco il nuovo Godzilla in anteprima

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Stern Pinball rompe gli indugi e svela in anteprima assoluto il prossimo flipper, già pronto per il mercato: anche in Italia.

Neanche il tempo di provare - almeno in Italia - il recentissimo flipper Mandalorian, appena sfornato da Stern Pinball, che subito ne arriva un altro e pure di grandissimo pregio. Stiamo parlando dell'ultima "creatura" (è proprio il caso di dirlo..) fuoriuscita dagli stabilimenti di Chicago dello storico produttore dedicata a Godzilla. Dopo le indiscrezioni degli ultimi mesi, avallate anche dallo stesso Stern con il rilascio di un teaser assai vago, ma comunque eplicativo, arriva ora l'annuncio ufficiale, accompagnato da foto, video e tutti i dettagli sulla nuova macchina da intrattenimento che promesse di diventare un cult. Proprio come il film che l'ha ispirata.

Tra l'altro Godzilla rappresenta anche un altro momento "storico" per Stern Pinball e più in generale per il mercato del flipper, in quanto si tratta del primo gioco in assoluto già dotato della tecnologia Insider Connected, con lettore QR e dongle, di cui abbiamo parlato nei giorni scorsi, che consente l'interconnessione del flipper a distanza, tramite la rete internet.
Mentre in futuro, e a partire da oggi, tutti i giochi con schermo Lcd di Stern, sia i nuovi titoli che quelli più vecchi, saranno già equipaggiati per Insider Connected, mentre tutte le altre macchine prodotte in precedenza possono essere dotate di un kit di connettività.

I DETTAGLI DEL GIOCO - Ma torniamo su Godzilla, che è la vera novità di oggi. Come al solito il gioco viene proposto nelle versioni Pro, Premium e Limited Edition e grazie a uno straordinario lavoro da parte dell'esperto designer Keith Elwin (nonché campione indiscusso di flipper sportivo), è riuscito a catturare l'essenza di Godzilla di Toho Japan, attingendo da 10 dei primi e più iconici tra i 32 film. Apparso per la prima volta nel 1954 e continuando oggi (3 film negli ultimi 5 anni), Godzilla è stato riconosciuto con una stella sulla Hollywood Walk of Fame. È concesso in licenza non solo per giocattoli e giochi, ma anche per abbigliamento, articoli per la casa, attrezzatura per auto e altro, e ora anche per il flipper.

Godzilla-Pro-Cabinet-RF

Il giocatore durante la sua partita a flipper vestirà i panni di Godzilla, che libera la terra da Xiliens, distruggendo alcune città lungo la strada. Il gioco ha ovviamente un grattacielo, con serratura virtuale per uno dei 6 multiball, che vanno da 2 a 6 palline. Ha una prima palla magnetica Newton "Magna Grab" che dirige la palla da 5 direzioni diverse, spesso preparando la palla per la terza pinna; le parole non possono descrivere come funziona questa funzione e quanto sia bella, quindi occorrerà giocarci. Godzilla ha uno scoop per cambiare città, 3 bersagli rotanti, grandi rampe di cavi, 13 luci RGB e nuove luci di inseguimento della corsia di ritorno che lampeggiano mentre le palline ritornano alle pinne. Utilizza scene di film e audio da 10 film, la musica del film Godzilla, "Godzilla" di Blue Oyster Cult. E la creatività dello Zombie Yeti è a dir poco fantastica.

LA VERSIONE PRO E LIMITED EDITION - Le aggiunte e le modifiche per le edizioni di Godzilla Premium / LE sono sostanziali. Il grattacielo è motorizzato per crollare su più livelli e 3 palle sono bloccate sul tetto da una rampa verticale che si solleva. Una rampa di un ponte crolla per far cadere i flipper sul campo di gioco. I modelli Premium / LE hanno un altro dispositivo motorizzato: un banco rotante di 3 bersagli che rivela un bersaglio rotante e una rampa di salto. C'è un secondo magnete in un Mechagodzilla scolpito per prendere la palla. Godzilla stesso viene aggiunto come un altro giocattolo scolpito. E altro ancora.

Godzilla-Pro-Playfield

Godzilla è quindi un grande gioco di un grande designer e introduce Insider Connected. cosa volere di più, se non giocarci prima possibile? Ebbene, anche su questo fronte le notizie sono più che positive perchè i primissimi esemplari arriveranno in Italia già nel mese corrente!

Share