Log in

Flipper sportivo: otto italiani in Liechtenstein e un podio

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Una nutrita trasferta di italiani oltre i confini nazionali per disputare il Liechtensteiner Pinball Open che vale un secondo posto.

E' ripresa a pieno ritmo l'attività dei giocatori italiani di flipper sportivo. A confermarlo è stata l'ultima trasferta dello scorso settimana che ha visto ben otto giocatori del nostro paese avventurarsi oltre i confini raggiungendo la cittadina di Nendeln, in Liechtenstein, per disputare il Liechtensteiner Pinball Open, in quella stessa sede dove qualche settimana fa aveva trionfato il “nostro” Roberto Pedroni. Solo che stavolta, a brillare, è l'ex campione d'Italia Fabio Francescato, che ha ottenuto un ottimo secondo posto, uscendo sconfitto soltanto nella finalissima a due contro lo svizzero Robert Sutter, ma chiudendo davanti all'altro svizzero Michael Trepp (i tre classificati, nella foto). Mentre Pedroni si è dovuto accontentare di un quinto posto.
Tra gli altri italiani in gara, si registra la partecipazione di: Giorgio De Stefani, Francesco Sacco, Giuseppe Violante, Giampiero Pittelli, Antonio Freddo e Carmelo Vitale, su un totale di cinquanta giocatori, provenienti principalmente da Svizzera e Germania.

Share