Log in

Flipper sportivo: svelato il Mondiale 2023, ma prima l'Europeo a ottobre

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Si svolgerà a Boras, in Svezia, l'edizione 2022 del Campionato Europeo nel fine settimana del 20 – 23 ottobre.

Dopo la ripartenza a pieno regime del flipper sportivo con le competizioni riprese ormai in tutto il mondo e con i Mondiali 2022 appena andati in archivio, è già tempo di guardare avanti per i giocatori e per la Federazione internazionale Ifpa, che annuncia già le date della prossima edizione della Coppa del Mondo, Ifpa18. Che tornerà in Europa, per la seconda volta in Germania, nella stessa sede del “Freddy's Pinball Paradise” di Echzell, dal 1 al 4 giugno 2023. Mettendo per la prima volta a confronto ben 80 dei più grandi giocatori del mondo provenienti da oltre venti paesi, rispetto ai 64 giocatori delle precedenti edizioni. Confermando la compatizione come l'evento più prestigioso della discplina.

Ma prima di pensare al mondiale, c'è da chiudere la stagione corrente, relativa al 2022, dalla quale dipendono peraltro anche le qualificazioni ai mondiali (visto che ad avere diritto di partecipare alla sfida più importante sono i 77 migliori giocatori presi dal ranking di ogni singolo paese, mentre i restanti tre posti vengono offerti dalle finali dei circuiti internazionali), per i giocatori del Vecchio Continente il prossimo obiettivo è il Campionato Europeo, o Epc (European pinball championship). Anche in questo caso si tratta di un ritorno, questa volta in Svezia, in un altro quartier generale del flipper sportivo e già sede di tanti importanti eventi, ovvero il Paradiso di modernariato del “Pinballseye” di Christian Holmsten a Boras, nei pressi di Goteborg. L'appuntamento è per il 20-23 ottobre 2022, quando si sfideranno 256 giocatori, in una competizione multipla che offre gare su flipper moderni e classici.
Il tutto anticipato anche il giovedì precedente da un torneo “pre-Epc” nella vicina Jönköping, in una location straordinaria che offre circa 35 flipper, una dozzina dei quali rappresentati da edizione limitate o introvabili. Mentre il venerdì 21 ottobre ci sarà un altro torneo “pre-Europeo” stavolta sempre a Borås, aperto a tutti, e sempre valido per il ranking Ifpa. Prima di disputare la tradizionale competizione a squadre nazionali, da sempre ospitata dal Campionato europeo e una competizione riservata alle donne.

Share