Log in

Addio Fabrizio Frizzi: il conduttore che sdoganò la scommessa in Tv

  • Scritto da Redazione

È morto Fabrizio Frizzi. Il popolarissimo conduttore televisivo si è spento nella notte all'età di 60 anni, a causa di una emorragia celebrale.

Il famoso conduttore Tv, Fabrizio Frizzi, si è spento all'età di 60 anni per una emorragia celebrale. A dare l’annuncio la famiglia del conduttore in una nota: “Grazie Fabrizio per tutto l’amore che ci hai donato”. Era entrato nelle case degli italiani dal 1980 con la tv dei ragazzi, per poi diventare uno di principali presentatori della Rai degli ultimi 30 anni. Nella sua carriera - e nei suoi programmi - sempre presente la componente gioco, in varie forme. A partire dal fortunato format che gli diede il successo: "Scommettiamo che…?", che ha contribuito a sdoganare la scommessa anche in televisione. Fino ad arrivare al più recente "Luna Park", o alle diverse edizioni della maratona di Telethon. Negli ultimi anni ha condotto "L’Eredità", altro programma dove il gioco (e, a dirla tutta, anche l'azzardo) ha un ruolo sicuramente centrale.

 

Lo scorso 24 ottobre, durante la registrazione di una puntata del programma aveva accusato un malore, un’ischemia, che lo aveva costretto a interrompere il suo lavoro. Era tornato in tv a dicembre e a gennaio aveva riparlato della malattia. Purtroppo, evidentemente, tutt'altro che superata.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.