Log in

Ruolimpiadi, il torneo di gioco di ruolo di Lucca compie 25 anni

  • Scritto da Redazione

Nozze d'argento per le Ruolimpiadi con la manifestazione Lucca comics & games, aperte le iscrizioni allo storico torneo di gioco di ruolo: sarà online e non competitivo.

Aperte le iscrizioni a tutti i giocatori d'Italia, sta per avere inizio lo storico toneo di gioco di ruolo di Lucca comics & games che, per festeggiare i suoi 25 anni, si fa non competitivo. Prima sessione di gioco prevista per il 29 ottobre.

A condurre gli eventi saranno i master e i ruolimpici della community stessa, che per i primi 24 anni si sono sfidati sui tavoli della manifestazione. Per il 2020, invece, si ritroveranno online per accogliere chiunque vorrà condividere con i giocatori delle Ruolimpiadi questo importante momento nella storia del torneo.

Gli eventi attualmente disponibili e per i quali è possibile iscriversi sono elencati nel modulo di iscrizione sulla pagina dedicata di Lucca changes.

Le Ruolimpiadi 25: Anthology, come si chiamerà l’evento durante questa Lucca changes, avranno come punto di riferimento il server Discord “Ruolimpiadi 25: Anthology”, dove si troveranno i canali dedicati alle sessioni giocate durante Lucca Changes e altri di sola discussione. Le Ruolimpiadi 25: Anthology segnano anche un passaggio nel coordinamento del torneo. Infatti, Davide Scano cede quest’anno il ruolo di coordinatore a Omar Lombardi, già coordinatore del Torneo di Mastering. Data la criticità dell’anno, tuttavia, Davide continuerà a supportare Omar nella gestione del torneo per tutta la durata dell’evento.

Infine, per celebrare tutti insieme i 25 anni delle Ruolimpiadi, domenica 1 novembre alle ore 11 si svolgerà un panel online sui canali di Lucca Changes dedicato alla storia e al futuro del torneo di Lucca Comics & Games che da più di 20 anni porta e coinvolge nella città toscana oltre 100 giocatori a ogni edizione. A moderare l’incontro lo storyteller e giocatore di ruolo Vanni Santoni, a cui è stato chiesto di scrivere una narrazione celebrativa del primo quarto di secolo dell’evento. Assieme allo scrittore saranno presenti Omar Lombardi, nella nuova veste ufficiale di coordinatore delle Ruolimpiadi, e giocatori storici e meno storici del torneo.

Share