Log in

Amusement: debutta il nuovo Xtreme Play Adrenaline Park a Danbury

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Apre i battenti il nuovo super-parco degli Stati Uniti che segna la ripartenza dell'intrattenimento dopo la pandemia.

 

E' arrivato il grande giorno per il nuovissimo Xtreme Play Adrenaline Park di Danbury, in Connecticut, che apre i battenti oggi, venerdì 26 marzo, attraverso una cerimonia ufficiale che oltre a dare il via alla nuova attività, sembra assumere anche un ruolo simbolico, segnando una ripartenza del mondo dell'intrattenimento dopo la pandemia. La struttura, di proprietà di James Bonheur, rappresenta un parco multi-livello di circa 10mila metri quadrati, con un'ampia gamma di attrazioni ed esperienze di intrattenimento tra le migliori disponibili sul mercato.

Fin dalle sue origini, Xtreme Play è stato progettato per portare il concetto di intrattenimento interattivo a un livello completamente nuovo combinando corde multilivello, guerrieri ninja e corsi di balistica con un teatro di movimento e componenti di realtà virtuale. Con soffitti di oltre nove metri e attrazioni a due livelli, Xtreme Play mantiene la promessa di intrattenimento ad alta azione per bambini e adulti. Dalla sua arena laser tag "Fuga da New York" a tema unico, piste da bowling illuminate di nero, portfolio di giochi di intrattenimento all'avanguardia e kart a pieno movimento, il nuovo parco offre un divertimento senza fine per i suoi ospiti.

I genitori apprezzeranno l'arredamento di alta qualità, le aree lounge con Wi-Fi e le selezioni di cibi e bevande artigianali. Come spiega il Managing Partner di Amusement Entertainment Management (Aem), Jerry Merola, la società di consulenza specializzata nell'intrattenimento che ha seguito gli sviluppi del nuovo progetto: "Jim ha elevato l'intrattenimento indoor a una forma d'arte combinando ambienti dinamici con attrazioni ad alto impatto. L'attenzione ai dettagli e al livello di esecuzione all'interno di questa struttura è semplicemente impareggiabile".

Share