Log in

A New York riparte l'intrattenimento per famiglie

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Le sale giochi dello Stato di New York tornano a lavorare, pur con capacità ridotta e regole stringenti, ma è il segno della ripartenza post-Covid.

Lo spettacolo dell'intrattenimento è ripartito nello stato della Grande Mela, con le sale giochi arcade che hanno riaperto l'attività, durante il fine settimana scorso, sia pure con capacità ridotta al 25 percento, con obbligo di mascherine, distanziamento sociale, controlli della temperatura e pulizie frequenti su ambienti e apparecchiature.
Mentre tutte le attrazioni che non potevano rispettare la regola dell'allontanamento sociale dovevano rimanere chiuse.

Lo stato ha anche imposto alle location l'adozione di standard di filtrazione, ventilazione e purificazione dell'aria migliorati e le location dovranno impiegare personale sufficiente per far rispettare tutte le nuove disposizioni. Oltre all'obbligo di gestire gli ingressi attraverso prenotazioni anticipate.

Share