Log in

SuperEnalotto, il 13 novembre 2007 un jackpot da 5 mln di euro nel cosentino

  • Scritto da Redazione

Un pezzo di storia nella storia d’Italia: il 13 novembre 2007 fu vinto a Corigliano Calabro (Cs) il jackpot da oltre 5 milioni di euro al SuperEnalotto.

Accadde il 13 novembre di 10 anni fa. Era infatti il 2007 quando, durante il concorso n. 136, un fortunato vincitore si aggiudicò il jackpot del SuperEnalotto centrando a Corigliano Calabro (Cs) la sestina del valore di 5.015.468,63 euro.
In Calabria, in quel paese di circa 40 mila abitanti, tutti hanno sperato di essere i vincitori e si sono posti la stessa domanda: sarò io, il mio amico, mia cugina, il mio collega?
Una curiosità per tanti e un ricordo indelebile per il fortunato vincitore che, grazie a quei 6 numeri - 1, 2, 33, 62, 68, 79 - ha visto cambiare la sua vita per sempre e non dimenticherà mai l’emozione di quel momento, anche se sono passati ben 10 anni.
E chissà se la scelta dei numeri vincenti sarà stata casuale o basata sui ricordi sfumati di un sogno notturno. Saranno i numeri distrattamente annotati con istinto al margine di una rivista o quelli di anniversari importanti della sua vita?
La storia racconta sempre fatti che accadono, taluni positivi, altri meno.
Ognuno di noi tende a ricordare quelli che sono più vicini alla sfera dei propri interessi, sogni o passioni, altri i fatti riconducibili agli accadimenti storici: chi ricorda la data, chi l’anno.

Il 13 novembre del… accadde: 1917 – inizia la prima battaglia del Piave tra gli italiani e gli austro-tedeschi; 1940 – nelle sale cinematografiche degli Stati Uniti d'America viene proiettato in anteprima il film “Fantasia” della Disney; 1971 – la sonda americana Mariner 9 raggiunge Marte; 1974 – muore in una cittadina de l'Ile de France, il grande regista e attore italiano Vittorio De Sica; 2009 – la Nasa annuncia ufficialmente che c'è acqua in quantità elevata sulla Luna; 2010 – il premio Nobel per la pace Aung San Suu Kyi viene liberata dalla prigionia in Birmania; 2015 – attentati terroristici a Parigi, nel I, X e XI arrondissement in cui muoiono 130 persone.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.