Log in

VinciCasa, il vincitore di Jesi: 'Venite a casa mia!'

  • Scritto da Redazione

L'operaio di Jesi che ha vinto la casa grazie a VinciCasa racconta la sua storia.

Si è presentato oggi 29 novembre negli uffici Sisal di Milano, il fortunato “Mr. B&B” - nome di fantasia scelto dal vincitore del concorso n. 114 del 10 ottobre scorso di VinciCasa, grazie a una giocata effettuata presso il punto vendita Sisal Bar Erbarella situato in viale Erbarella 9/H a Jesi, in provincia di Ancona. Il premio, costituito da 500.000 euro, sarà così ripartito: 200.000 euro corrisposti subito, in denaro, che il vincitore potrà utilizzare come preferisce, senza alcun vincolo; la restante parte dedicata all’acquisto di uno o più immobili sul territorio italiano.
La storia di questa vincita parte proprio dal nome di fantasia scelto dal fortunato: “Mr. B&B”. “Mr. B&B”, infatti, è il nome provvisorio di un sogno che presto si concretizzerà grazie a VinciCasa, con l’apertura di un Bed & Breakfast.
Mr. B&B è un uomo semplice e determinato. È un operaio che non si è mai lamentato del suo lavoro che ha avuto sempre il sogno nel cassetto di aprire un Bed & Breakfast nelle “sue” colline marchigiane in mezzo alla natura, servendo anche ai suoi futuri ospiti il latte appena munto o le marmellate fatte in casa. Ed è proprio questa passione per la natura e gli spazi aperti ad alimentare ogni giorno il sogno di Mr. B&B.

Da tempo il fortunato vincitore gioca gli stessi numeri al SuperEnalotto. Sei numeri che corrispondono alle date significative della sua vita, anniversari e compleanni. Numeri che sono tutti compresi al di sotto del numero 40.
Poi, un giorno, la svolta. Vince una piccola somma al SuperEnalotto e si convince che i suoi numeri sono davvero fortunati. Numeri che potrebbe rigiocare a VinciCasa sperando di centrare 5 numeri su 40.
Così, prima di andare a lavorare, passa al bar a fare colazione e gioca a VinciCasa. 3, 8, 16, 24, 36, saranno questi i numeri che lo decreteranno vincitore di una casa +200.000€ subito.
“Quando insegui un sogno, devi usare tenacia e speranza” – dichiara il vincitore. “Non importa se riuscirai nella vita a realizzare davvero quello che hai tanto desiderato, ma ti ritroverai comunque un uomo più forte e riuscirai a trovare il coraggio per dare una svolta alla tua vita, magari solo grazie a un piccolo gesto”.
Alla scoperta della vincita, passando in ricevitoria il giorno successivo, il vincitore lancia un urlo di gioia poi torna a casa frastornato e incredulo.
Non aveva dubbi sulla vincita, quanto sul fatto che davvero fosse capitato a lui! “Una gioia immensa, indescrivibile a parole. La mia vita cambierà. Ora sono solo felice” – dichiara il vincitore.
Mr. B&B, che ha raccontato della vincita solo al padre, ci congeda dicendoci “scusate la fretta ma devo andare a cercare la casa. Ne ho già viste alcune, perché sognare non costa nulla. Ma ora che posso permettermi il mio Bed & Breakfast mi sono reso conto che devo valutare milioni di cose: il colore della facciata, i balconi, l’esposizione delle camere, la cucina… persino di che colore dovranno essere i piumoni e le tazze della colazione”.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.