Log in

Lotteria Italia, Adm: nessuna ritenuta sui premi

  • Scritto da Redazione

L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli rassicura sul fatto che non ci sarà alcuna decurtazione ai premi della Lotteria Italia.

"In relazione ad alcune inesattezze comparse sulla stampa relative ai biglietti vincenti la Lotteria Italia", l’Agenzia delle dogane e dei monopoli precisa che "alle relative vincite di qualunque importo, non si applica alcuna forma di ritenuta o prelievo".

Pertanto "ai vincitori vengono accreditate interamente le somme corrispondenti ai premi stabiliti". L’Agenzia precisa inoltre che "metterà a disposizione le somme necessarie per il pagamento dei biglietti vincenti all’incaricato Lotterie Nazionali Srl dopo i necessari controlli contabili, al più tardi entro 20 giorni dalla pubblicazione del bollettino ufficiale delle vincite, avvenuta il 9 gennaio scorso".

Per la scorsa edizione delle Lotteria Italia i fondi per il pagamento sono stati messi a disposizione il 23 gennaio. Considerando, infine, i necessari controlli anti-contraffazione dei biglietti presentati, i tempi quindi non superano i 30/40 giorni dalla presentazione del titolo di gioco.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.